WEC | Porsche presenta la 963 LMDh e annuncia altri sei piloti

WEC
Tempo di lettura: 3 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
24 Giugno 2022 - 20:33
Home  »  WEC

Weissach svela ufficialmente il suo nuovo prototipo e presenta tutti i piloti che lo guideranno a tempo pieno tra WEC e IMSA


Porsche ha ufficialmente presentato la 963, il prototipo rispondente ai regolamenti LMDh con cui la Casa di Weissach tornerà ad impegnarsi nella nuova categoria regina dell’endurance, quella comprendente le Hypercars. La vettura parteciperà sin dal 2023 al WEC e all’IMSA con otto piloti full-time.

Nello scorso mese di dicembre erano già stati annunciati Felipe Nasr e Dane Cameron, che hanno poi partecipato alle prime tre prove del WEC 2022 con un’Oreca LMP2 gestita dallo stesso team Penske che porterà in gara anche le 963. A questi sono stati aggiunti altri sei storici rappresentanti del marchio: Matthew Campbell, Michael Christensen, Kévin Estre, Mathieu Jaminet, André Lotterer e Laurens Vanthoor. Non è stata definita la divisione degli equipaggi e nemmeno la disposizione degli otto piloti tra il campionato mondiale e quello statunitense. Questi, comunque, saranno affiancati da ulteriori one-off per le gare americane di lunga durata come Daytona, Sebring e la Petit Le Mans.

Come noto, la Porsche 963 si basa sul nuovo modello della Riley-Multimatic LMP2. Sono state definite ulteriori specifiche tecniche della vettura: il motore sarà un 4.6 V8 biturbo che trae origine dalla 918 Spyder stradale, dotata anch’essa di motore ibrido; il design trova ispirazione da alcuni modelli storici di Weissach e in particolare dalla 956 e dalla 962, prototipi che hanno segnato gli anni ’80 delle competizioni endurance, mentre le luci posteriori sono riprese dall’ultima generazione della 911 GT e la livrea mostra gli storici e vincenti colori del marchio.

Alcuni esemplari della 963 sono già stati venduti a team clienti, che come annunciato dalla stessa Porsche comunicheranno i loro programmi per il 2023 nelle prossime settimane. Alcuni rumors parlavano di Proton Competition, scuderia tedesca guidata da Christian Ried e storicamente legata alla Casa, ma per un quadro più completo della situazione attenderemo notizie più definite. La sede operativa in Europa sarà a Mannheim nel Baden-Württemberg, mentre quella americana a Mooresville nel North Carolina.

I ruoli di maggiore importanza del team Porsche Penske sono stati attribuiti a Jonathan Diuguid (managing director), Travis Law (competition director), Bernhard Demmer (general manager), Francis Schammo (team manager WEC) e Joel Svensson (team manager IMSA).

Queste le parole del vice-presidente di Porsche Motorsport, Thomas Laudenbach: Dopo 7889 chilometri di test durante la prima metà del 2022 possiamo dire di essere ad un buon punto, ma c’è ancora tanto lavoro da fare prima dell’inizio della prossima stagione. La Porsche 963 dovrà proseguire la tradizione di modelli leggendari come 917, 935, 956, 962 e 919 Hybrid. Confido che in fatto di tecnologia ci troveremo già in una buona posizione, abbiamo creato una struttura di squadra molto competitiva per prepararci al meglio all’emozionante competizione tra costruttori e differenti concetti”.

Il direttore del progetto LMDh, Urs Kuratle, ha aggiunto: “Negli ultimi mesi, Porsche Motorsport e il team Penske hanno formato una squadra efficiente e dedita. Avremo a disposizione grandi equipaggi sulle quattro vetture ufficiali. La collaborazione con Michelin, nostro partner di lungo corso, e con Multimatic sta procedendo senza intoppi. La Porsche 963 dovrebbe essere ufficialmente omologata in autunno. Fino ad allora cercheremo di compiere continui progressi tramite i nostri test, nel tentativo di guadagnare ulteriore esperienza. Non vediamo l’ora di gareggiare per la prima volta”.

Il debutto ufficiale è previsto per la 24h di Daytona 2023, pertanto Porsche non sfrutterà la possibilità di scendere in pista già quest’anno offerta dal WEC qualche mese fa.

Immagini: Porsche Newsroom

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA

I Commenti sono chiusi.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live