WEC | Il Team WRT ufficializza i due equipaggi per questa stagione

Annunciati i nomi dei quattro piloti che formeranno lo schieramento WRT insieme ai già confermati Sean Gelael e Rui Andrade.

A tre settimane di distanza dall’annuncio dei primi due piloti della stagione 2022, WRT – la squadra campione in carica della classe LMP2 – ha annunciato anche gli altri quattro portacolori che guideranno le due Oreca 07 nel prossimo Mondiale Endurance. Sono state smentite le voci che volevano uno spostamento in blocco dell’equipaggio Jota, con alcuni piloti che invece sono stati confermati rispetto alla passata stagione.

Nella vettura #31, quella gestita direttamente dai vincitori del 2021, al fianco del già annunciato Sean Gelael ci saranno Robin Frijns e René Rast. L’olandese è quindi l’unico pilota appartenente all’equipaggio dello scorso anno ad essere stato confermato anche per questa stagione, mentre per quanto riguarda il tedesco, si tratta di un ritorno nel WEC dopo sei anni. Nel 2016, infatti, aveva disputato una stagione intera in forza al G-Drive Racing, conclusa conquistando la tappa finale in Bahrain. Oltre a quest’esperienza, ha preso parte a due gare con Audi nel 2015 e alla 24 Ore di Le Mans con il Sébastien Loeb Racing (LMP2) nel 2014.

Sull’altra Oreca, la #41 gestita dagli svizzeri del Realteam Racing, insieme a Rui Andrade ci saranno Ferdinand Habsburg e Norman Nato. L’austriaco, anch’egli vincitore del campionato LMP2 insieme alla squadra ufficiale nel 2021, è rimasto quindi in orbita WRT ma darà una mano alla squadra satellite, ritrovandosi contro al suo (ora) ex compagno di squadra Frijns. Il francese, invece, ha mantenuto il suo sedile nel Realteam Racing dopo aver portato a casa un decimo posto in classifica piloti, con il sesto posto di Spa come miglior risultato.

Immagine di copertina: FIA WEC / Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS