WEC | GreenGT scelto come motorista nella classe Hydrogen

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La classe Hydrogen che esordirà nel 2024 prende sempre più forma. Tra le aziende partner si aggiunge anche GreenGT, dopo Red Bull-Oreca.

Continua a delinearsi la nuova classe Hydrogen che esordirà nel campionato FIA WEC del 2024. Dopo l’annuncio di Plastic Omnium come fornitore unico per i serbatoi di carburante e Red Bull-Oreca come partner tecnologico per la realizzazione della nuova vettura, ora è diventato noto anche chi sarà il motorista.

Si tratta di GreenGT che già collabora con ACO per la realizzazione della vettura del progetto MissionH24. L’azienda svizzera avrà il compito di realizzare batterie, motore e trasmissione per ognuna delle vetture che scenderanno in pista. Il modulo a cellule di combustibile (formato da cella di combustile, hardware e software di controllo dell’alimentazione, compressori e sistema di raffreddamento), che denota il cuore di questa tecnologia a idrogeno, potrà essere modificato e quindi sviluppato dai singoli team.

“La nuova classe hydrogen sta prendendo sempre più forma. GreenGT è stata una scelta ovvia per noi. Abbiamo già lavorato insieme per molti anni e l’esperienza maturata insieme con il progetto MissionH24 porterà benefici ai team partecipanti. Sappiamo dove vogliamo arrivare, ACO è determinata a contribuire nella strada verso una mobilità più sostenibile” ha affermato Pierre Fillon, presidente dell’Automobile Club de l’Ouest.

Christophe Ricard, presidente di GreenGT, ha commentato: “Giusto due anni fa, GreenGT e ACO hanno lanciato MissionH24 con l’obiettivo di introdurre una categoria a idrogeno alla 24 Ore di Le Mans del 2024. Oggi, siamo orgogliosi di unirci a esperti del seccore come Red Bull Advanced Technologies, Oreca e Plastic Omnium, come fornitori di questa classe. La sfida è importante, come la nostra determinazione”.

Immagine: Twitter / Mission H24

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Marco Colletta
Marco Colletta
Classe '96, laureato in Comunicazione e Media Contemporanei. Sono nato a Nardò e vivo a Carpi, quindi sin dal primo secondo ho sempre avuto qualcosa a che fare con i motori. Scrivo da quando avevo 16 anni e da allora non ho più smesso. Nei miei racconti cerco sempre di trasmettere tutta la mia passione per il motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE