WEC | Cancellata la 1000 miglia di Sebring

Il terzultimo appuntamento del WEC 2019-2020, la 1000 miglia di Sebring, è stato cancellato a seguito delle misure intraprese dagli Stati Uniti contro l’epidemia di Coronavirus.

Ieri, infatti, il presidente Donald Trump ha ordinato la sospensione dei viaggi intercontinentali dall’Europa agli Stati Uniti per coloro i quali non possiedano cittadinanza statunitense, impedendo così ad una grande parte del personale legato al WEC di raggiungere Sebring.

La notizia della cancellazione della gara prevista per venerdì 20 marzo è arrivata per comunicazione del presidente dell’IMSA, John Doonan. Il round di Sebring non verrà recuperato, quindi il WEC disputerà solo gli ultimi due appuntamenti di Spa-Francorchamps e Le Mans, salvo ulteriori decisioni sul fronte europeo.

Queste le parole dell’amministratore delegato del WEC, Gérard Neveu: “Questa decisione non arriva a cuor leggero. I nostri team e il nostro personale danno grande valore all’appuntamento di Sebring, che si svolge sotto gli occhi di appassionati entusiasti ed esperti. Mentre questa cancellazione ci è stata imposta a causa delle restrizioni imposte dagli USA all’Europa, il WEC continua ad impegnarsi a fondo per la salute ed il benessere di tutte le persone coinvolte. Inoltre, la qualità di ogni aspetto di una gara del WEC è al centro di tutto quello che facciamo e questo non cambierà mai”.

Immagine copertina: fiawec.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,702FollowersFollow
WEC | Cancellata la 1000 miglia di Sebring 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE