WEC | 6H Monza 2021: Toyota in Pole con Lopez, Kobayashi e Conway

La terza qualifica stagionale del WEC premia di nuovo Toyota, in Pole con la GR010 Hybrid #7. In LMP2 primo sigillo di WRT, in GTE Pro Porsche batte Ferrari con la 911 RSR #92 e in GTE Am Pole per TF Sport

Cala la bandiera a scacchi sull’Autodromo di Monza dove si sono chiuse da poco le qualifiche della 6 ore brianzola, terzo appuntamento del FIA WEC 2021. Toyota conquista la seconda Pole Position stagionale con l’equipaggio #7 costituito da Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López, così come a Spa-Francorchamps il più veloce nei 10′ di attacco al tempo. La GR010 Hybrid #7 ha battuto di 0.062″ la vettura gemella guidata da Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Brendon Hartley, trio che per la felicità di Toyota completa la doppietta per il marchio giapponese.

La seconda fila viene inaugurata dalla Alpine A480 #36 di André Negrao, Nicolas Lapierre e Matthieu Vaxiviere, giunti a solo 0.222″ dal record di sessione. Il Tempio della Velocità premia anche Glickenhaus Racing, stavolta in pista con due Hypercars e non troppo lontana da Toyota e Alpine. Il 4° posto è infatti occupato dalla 007 LMH #708 di Pipo Derani, Olivier Pla e Gustavo Menezes, indubbiamente contenti non solo per la posizione raggiunta ma anche per il distacco di soli 7 decimi dalla vetta. La griglia della Top Class è ultimata dalla seconda vettura americana, la #709, che esordisce nel FIA WEC con alla guida Romain Dumas, Franck Mailleux e Richard Westbrook.

La sessione di Qualifica dedicata ai prototipi è stata condizionata dall’incidente di Stoffel Vandoorne. Il pilota Jota ha perso il controllo della propria Oreca LMP2 #28 a meno di tre minuti dalla fine e, uscendo da Lesmo 2, ha impattato contro le barriere interne. La sessione è poi ripartita per un ultimo attacco al tempo ma poco è cambiato.

La Pole Position in LMP2 è andata tra le mani di WRT, alla prima partenza dal palo nella propria carriera nel mondiale endurance. Il famoso team belga ha fatto scendere in pista Charles Milesi, il quale ha fermato il cronometro sul tempo di 1:38.527 prima della bandiera rossa causata da Vandoorne. Milesi, Habsurg e Frinjs partiranno così in Pole nella gara di domani seguiti a ruota dal trio Filipe Albuquerque – Fabio Scherer – Phil Hanson al volante dell’Oreca #22 di United Autosport. 3° posto in LMP2 per DragonSpeed USA (Montoya – Hedman – Hanley), a poco più di un decimo di secondo dalla Pole di categoria e squadra più veloce nella sottocategoria Pro/Am. Solamente in 11^ posizione assoluta, 6^ di categoria P2, i leader del campionato Anthony Davidson, Antonio Felix Da Costa e Roberto Gonzalez.

Passando alle categoria GTE, Porsche porta a casa un’altra Pole Position in classe Pro grazie alla sempre eccelsa guida di Kevin Estre, domani affiancato da Neel Jani. Soli 65 millesimi dividono la Porsche #91 in Pole dalla Ferrari 488 GTE #51 di Alessandro Pier Guidi e James Calado, pronti a rinnovare la classica battaglia tra i due marchi nella 6 ore italiana. L’alternanza Porsche-Ferrari prosegue in seconda ed ultima casella con il 3° tempo di Bruni-Lietz sulla 911 RSR GTE ed il 4° posto della Ferrari #52 di Molina-Serra.

Nessuna Ferrari in Pole anche in GTE AM, dove TF Sport ed Aston Martin raggiungono la vetta della classifica grazie al tempo di 1:47.272. Il gruppo formato da Ben Keating, Bruno Pereira e Felipe Fraga ha battuto AF Corse ed il relativo equipaggio Perrodo-Nielsen-Rovera, costretti ad accontentarsi momentaneamente del 2° posto con la 488 #83. Ancora Maranello in 3^ piazza con la Ferrari #47 di Cetilar guidata da Antonio Fuoco, Roberto Lacorte e Giorgio Sernagiotto, non distanti dalla prima fila e di poco davanti alla Porsche #56 gestita dal Team Project 1 e guidata da Egidio Perfetti, Matteo Cairoli e Riccardo Pera.

FIA WEC 2021 | 6 ORE DI MONZA – QUALIFICHE | RISULTATI

FIA WEC 2021 | 6 ORE DI MONZA - QUALIFICHE | RISULTATI

La 6 ore di Monza scatterà domani alle ore 12:00 con bandiera a scacchi prevista per le 18:00. La diretta sarà trasmessa integralmente da Eurosport.

Immagine di copertina: FIA WEC – Twitter

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM