WEC | 24h di Le Mans 2021: Balance of Performance rivisto per le vetture GTE

Serbatoi ristretti per Ferrari e Corvette, riduzione di peso per le vetture statunitensi


Come spesso accade, il bureau tecnico del WEC ha rivisto il Balance of Performance delle vetture GTE a poche ore dalla partenza della 24h di Le Mans sulla base di quanto accaduto nelle prove.

Protagoniste sono state le Ferrari 488 e le Corvette C8R. Le “Rosse” di Maranello avevano già subito una riduzione di pressione del turbo prima della seconda giornata di prove oltre ad una restrizione della capienza del serbatoio e dopo le prove hanno visto un’ulteriore riduzione del carburante utilizzabile a 90 litri, contro i 94 con i quali avevano iniziato questa settimana di gara.

Le Corvette, evidentemente meno competitive rispetto a Ferrari e Porsche, sono state alleggerite di sette chili arrivando al peso minimo di 1269, pari a quello delle 488, e hanno visto ridotta la capacità del serbatoio a 98 litri. Per confronto, le Porsche pesano 1285 chili e hanno un serbatoio di 99 litri. Le variazioni di Balance of Performance delle Ferrari hanno riguardato anche le vetture GTE-Am.

Ecco una tabella riassuntiva con il bollettino di entrambe le categorie GTE:

WEC | 24h di Le Mans 2021: Balance of Performance rivisto per le vetture GTE

Nessun cambiamento ha riguardato il Balance delle Hypercars, che riassumiamo qui sotto. Sono indicati il peso, la potenza massima (semplificata in cavalli) e l’energia massima utilizzabile per ogni stint:

WEC | 24h di Le Mans 2021: Balance of Performance rivisto per le vetture GTE

Immagine copertina: fiawec.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM