W Series | GP Spagna 2022: la solita Chadwick comanda nelle prove libere

La campionessa in carica stacca subito la migliore delle pilote di casa, Belén García, e Pulling in terza posizione


Nel giorno del suo 24° compleanno, la campionessa della W Series Jamie Chadwick appare più che mai desiderosa di lasciare un segno e il primo giorno del Gran Premio di Spagna a Barcellona è iniziato proprio nel segno della pilota britannica del team Jenner Racing. Reduce dalla solida doppietta di Miami, Chadwick ha segnato il miglior crono nelle prove libere sulla pista catalana staccando subito la sua agguerrita concorrenza.

Secondo posto per la migliore delle tre, attesissime pilote di casa. Belén García ha piazzato la vettura del team Quantfury a 139 millesimi dalla mattatrice del campionato e sulla pista più vicina alla sua residenza vorrà sicuramente dare una sprinta in più ad una stagione iniziata bene ma senza particolari lampi in Florida.

Terzo e quarto crono per allieva e maestra, due ruoli rispecchiati anche all’interno dell’academy Alpine. Abbi Pulling si è lasciata alle spalle Alice Powell rilanciando le sue quotazioni per una qualifica che, su una pista di questo genere e con vetture su cui non sempre è facile operare sorpassi in pista, si preannuncia fondamentale. Anche la #49 del team Racing X non ha rispettato le previsioni della vigilia a Miami, ma c’è tutto il tempo per rifarsi.

Alle spalle delle due britanniche si sono posizionate le due vetture del team CortDAO guidate da Marta García, un’altra sfortunata protagonista del weekend di Miami, e Fabienne Wohlwend. Seguono Bruna Tomaselli, una Jessica Hawkins reduce dal primo podio in carriera nella serie, Beitske Visser e Sarah Moore a completare la top ten. Emely de Heus, 11esima, è la migliore delle debuttanti davanti ad una Emma Kimiläinen rimasta in ombra in questa sessione.

È durata pochi minuti la FP di Nerea Martí, che nel corso del suo quarto giro è finita in testacoda alla curva Caixa restando bloccata nella via di fuga e provocando una bandiera rossa. La valenciana è rimasta in fondo alla classifica con un solo giro competitivo all’attivo.

Si segnala infine che in questo primo turno cronometrato hanno debuttato nella serie le vetture motorizzate Toyota provenienti dal campionato neozelandese, che per motivi logistici verranno utilizzate anche nel round giapponese di fine stagione.

Le protagoniste della W Series torneranno in pista al tramonto, alle 19:25, per le qualifiche.

F3 | GP Spagna 2022, Prove Libere: Martins comanda la classifica, Leclerc a soli 76 millesimi

Immagine copertina: W Series Media

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS