W Series | GP Olanda 2021: Alice Powell vince e torna in testa al campionato

La pilota inglese ottiene il suo terzo successo stagionale davanti a Chadwick e si riprende la leadership del campionato di W Series. Kimilainen completa il podio

Alice Powell torna al successo in W Series a Zandvoort, sesto round della stagione 2021 del campionato tutto al femminile, ottenendo una vittoria che le mancava dalla sua gara di casa a Silverstone.

La pilota inglese ha conquistato la vittoria portandosi al comando dopo pochi minuti, compiendo un bel sorpasso ai danni di Emma Kimilainen in curva 10 a 22:30 dal termine, con la pilota finlandese che ha subito il sorpasso anche da parte di Jamie Chadwick pochi metri dopo, alla curva 1, retrocedendo dal primo al terzo posto nel raggio di un minuto di gara.

Una volta liberatasi di Kimilainen, Powell ha condotto una gara perfetta, imponendo il suo ritmo e involandosi senza troppi problemi verso la sua terza vittoria stagionale, che le consente di eguagliare Chadwick a pari punti, portandosi in testa al campionato per via del maggior numero di vittorie ottenute in stagione, 3 contro le 2 della campionessa in carica, l’unica a mantenere il ritmo di Powell durante la gara non riuscendo minimamente però a farsi pericolosa per la vittoria, portando a casa un secondo posto utile ai fini del campionato.

Alle spalle di Chadwick il vuoto, segno di come le due pilote inglesi hanno fatto gara a se. Emma Kimilainen ha chiuso sul podio a quasi dieci secondi di ritardo dalla vincitrice: dopo un’ottima partenza dalla pole position, la pilota finlandese non è riuscita a contenere il ritmo delle due pretendenti al titolo, dovendosela poi vedere con Nerea Martì e Jessica Hawkins per mantenere il gradino più basso del podio, con la spagnola e l’inglese che hanno chiuso in quarta e quinta posizione.

Sesto posto per Abbie Eaton, che replica il suo miglior risultato stagionale ottenuto nel secondo dei due round disputati al Red Bull Ring. Abbi Pulling agguanta la settima posizione all’ultimo giro, avendo la meglio su Belén Garcia al termine di una serrata battaglia tra loro scatenatasi negli ultimi due giri.

Sarah Moore chiude al nono posto davanti a Miki Koyama, che completa la zona punti davanti alla sua compagna di squadra alla Sirin Racing Vicky Piria, 11° al traguardo e capace di resistere alla pressione di Beitske Visser, 12° al suo ritorno in pista dopo lo spaventoso incidente di Spa-Francorchamps.

Tredicesimo posto per Irina Sidorkova davanti a Sabre Cook e Ayla Agren, anche lei al ritorno in pista dopo aver saltato la gara della scorsa settimana in Belgio. Solo 16° Fabienne Wohlwend davanti a Bruna Tomaselli, autrice di un testacoda nel giro di formazione e Marta Garcia, sprofondata in ultima posizione a inizio e incapace poi di recuperare.

A due gare dal termine, la classifica del campionato vede le due pretendenti per il titolo in testa a pari punti, con Alice Powell e Jamie Chadwick appaiate a quota 109 punti. Kimilainen segue molto più staccata con 75 punti davanti a Martì, quarta a quota 53.

W Series

Immagini: Twitter / W Series

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM