W Series | Abbi Pulling debutta con Puma Racing a Silverstone

La ragazza britannica prende il posto di Gosia Rdest


In occasione del terzo round della W Series, a Silverstone, una pilota di casa si aggiungerà alla già folta schiera di ragazze britanniche in griglia.

Sulla seconda vettura del team Puma Racing debutterà infatti nella serie Abbi Pulling, una delle riserve prescelte per il campionato 2021. Dopo la duplice apparizione di Gosia Rdest in Austria, con risultati peraltro non tanto soddisfacenti in relazione alla pregressa conoscenza del tracciato da parte della polacca, toccherà alla giovanissima 18enne del Lincolnshire affiancare Marta García nella struttura sponsorizzata dal colosso di calzature tedesco.

Attualmente Pulling è impegnata nella F4 britannica, campionato in cui occupa il sesto posto in classifica dopo due terzi posti conquistati sul circuito Indy di Brands Hatch. Non sarà comunque una prima volta sulla Tatuus T-318 per lei, avendo già preso parte al secondo round imolese della Formula Renault Eurocup nel 2020.

Ecco le parole della protagonista: “Farò il mio debutto in W Series a Silverstone e mi sento sulla Luna. Voglio mostrare a tutti le mie capacità. Non ho mai partecipato al Gran Premio di Gran Bretagna e non posso nemmeno immaginare che atmosfera ci sarà a correre davanti al proprio pubblico. Sarà un’occasione molto speciale e a prescindere dal risultato sarà una sensazione che porterò dentro per sempre. La mia unica esperienza a Silverstone risale al Ginetta G55 Challenge del 2019, quando ottenni la mia prima top 10 in carriera dopo essere partita fuori dai primi 20, quindi cercherò di ripartire da questi bei ricordi. Mi preparerò nel miglior modo possibile, guarderò tanti video, lavorerò duramente al simulatore e chiederò un sacco di informazioni ad Alice Powell.

Senza Alice non sarei dove sono ora. Ogni mia prospettiva è cambiata da quando ho iniziato a lavorare con lei, lo scorso anno. Lei continua ad allenarsi e a fare cose che possano migliorarla in pista, il suo carico di lavoro è folle e ad uno standard davvero alto. Mi ha aperto gli occhi e mi ha fatto realizzare quanto duramente io debba lavorare per raggiungere il mio obiettivo di correre in F1, che ora percepisco come realistico proprio grazie a lei. Alice mi ha aiutato dal punto di vista tecnico, mentale e fisico e da allora i miei risultati sono migliorati tanto. I test pre-stagionali ad Anglesey non sarebbero potuti andare meglio, vado a Silverstone con la consapevolezza di poter essere competitiva.

Sarà strano correre anche contro di lei e spero vada meglio dell’ultima volta, quando in una gara di kart ci siamo scontrate! Non sarà facile per noi ma so che Alice e tante delle altre ragazze stanno cercando di vincere il campionato, quindi avrò rispetto di questo. Alice è una grande pilota e ha già vinto una gara quest’anno, quindi se mi troverò a duellare con lei verosimilmente sarò nelle prime posizioni”.

Immagine copertina: Abbi Pulling Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS