Tourist Trophy 2024 | Sidecars, Gara 2: Ryan e Callum Crowe completano la doppietta

Tourist Trophy 2024 | Sidecars, Gara 2: Ryan e Callum Crowe completano la doppietta

Motorsport
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alyoska Costantino @AlyxF1
6 Giugno 2024 - 17:37
Home  »  Motorsport

Una Gara 2 interrotta al mattino per un incidente e poi ripresa al pomeriggio, i fratelli Crowe si sono dimostrati di nuovo i più forti.


La gloriosa settimana dei fratelli Crowe, nella categoria Sidecars, si è conclusa con la ciliegina sulla torta che raffigura questo Tourist Trophy 2024. Ryan e Callum, a bordo della loro Honda LCR sponsorizzata Kelproperties, si sono aggiudicati la seconda gara dell’evento per la serie biposto e, di conseguenza, la seconda vittoria assoluta al TT.

Rispetto a Gara 1, però, la lotta per il successo è stata più serrata. I Crowe hanno terminato i due giri previsti del Mountain Course con un tempo di 18:48.747, scendendo sotto il muro dei 19′ e stabilendo una velocità media di oltre 120 miglia all’ora, ma la coppia Ben Birchall-Kevin Rousseau ha concluso la gara a soli 11″ dall’equipaggio #3, dopo esser partiti per primi dall’avvio di Bray Hill.

Dave Molyneux e Jake Roberts hanno completato il podio al terzo posto a bordo di una Kawasaki DMR, a 55″ da Ryan e Callum ma con appena 3″ di margine su Lewis Blackstock e Patrick Rosney, saliti su una Yamaha LCR.

La categoria dei Sidecars è stata la prima ad affrontare la propria seconda manche, anche se non tutto è filato liscio: inizialmente la seconda corsa era in programma per stamattina alle 11:30, ma un incidente avvenuto nel corso del primo giro all’equipaggio #11, composto dai debuttanti Todd Ellis ed Emmanuelle Clement, ha imposto ai commissari l’interruzione della Gara. Fortunatamente pilota e co-pilota, caduti nel tratto di Waterworks, sono coscienti.

Qui i risultati di Gara 2 dei Sidecars.

Fonte immagine: Twitter / Isle of Man TT Races

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live