Tost: “Verstappen ha bisogno un altro anno in Toro Rosso”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Con la conferma di Daniil Kvyat non ancora arrivata per il 2016 in Red Bull, alcune indiscrezioni parlano della possibilità che Max Verstappen possa fare subito il salto ed essere promosso al team principale nella prossima stagione.

Già ad inizio anno si erano già sentite voci simili, di chi voleva a fronte di un Kvyat non brillantissimo nei test invernali la promozione immediata del diciassettenne.

E’ Franz Tost però a smorzare gli animi, pur ammettendo le qualità dell’olandese: “Certo, se Max avesse una buona macchina a disposizione, con un buon motore, sarebbe capace di lottare per le vittorie e per i titoli. Preferibilmente una Red Bull. Ma in questa fase della sua carriera, appena iniziata, la cosa migliore per lui è che resti con noi un altro anno”.

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE