Siamo tornati (finalmente) online

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Cinquantacinque ore di down sono un bel record che speriamo di non ripetere in futuro, ma d’altronde come tanti altri clienti del nostro provider (ed il provider stesso) nessuno poteva immaginare un danno di tale entità.

Giovedì mattina, alle 7.30, il sito è andato in down totale. Non raggiungibilità del server, nessun segnale. Una breve investigazione ha poi svelato che non si trattava di un problema riguardante solo noi ma migliaia di clienti e server del nostro provider, al quale siamo passati circa un anno fa con grandissima soddisfazione per diversi motivi, soprattutto tecnici. 

Si è trattato di un guasto molto esteso al sistema di corrente elettrica che ha mandato in tilt tutto in cascata. Si è capito subito, poi, che l’unica arma a disposizione sarebbe stata l’attesa. Anche perchè, sempre da un anno a questa parte, la questione backup è diventata di fondamentale importanza: tanto che anche nel caso di disastro biblico saremmo stati in grado di ripristinare tutti i dati senza perdere sostanzialmente nulla.

Per fortuna non è servito ricorrere al piano B perché poco più di un’ora fa, alle 14.45, P300 è tornato online senza aver perso una minima virgola. Si ricomincia (anzi, lo abbiamo già fatto) dal GP del Brasile e dall’ultimo round di Valencia della MotoGP.

Ovviamente ci scusiamo per il disagio e l’attesa, ma purtroppo la risoluzione del problema non era dipendente dalla nostra volontà.

Buona continuazione.

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci