TCR World Tour | Lynk & Co. e Cyan Racing tornano in pista con quattro vetture

TCR
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
6 Gennaio 2023 - 14:24
Home  »  TCR

Dopo l’abbandono del WTCR 2022 a stagione in corso, la nuova serie iridata vedrà il ritorno della squadra svedese

La grande novità del TCR World Tour, che si proporrà di dare un taglio netto rispetto alle ultime stagioni del WTCR, ha convinto Lynk & Co. e Cyan Racing a rimettersi in gioco e a tornare in gara nella stagione 2023 che prenderà il via a Portimão nel weekend del 30 aprile.

La clamorosa e polemica rottura tra la squadra svedese e la serie iridata FIA, dovuta principalmente a motivi di sicurezza legati al fattore gomme, è partita con il ritiro collettivo delle 03 sulla griglia di partenza delle gare di Vallelunga e si è poi tramutata nell’abbandono definitivo del campionato a pochi giorni dal weekend di Anneau du Rhin.

Tra i tanti differenti cardini su cui si baserà il TCR World Tour, legato a WSC e senza il coinvolgimento diretto della FIA, c’è il quasi certo utilizzo delle gomme Kumho in tutte le serie che “ospiteranno” il nuovo campionato e questo è ovviamente il principale motivo dietro al ritorno di Cyan Racing sui propri passi.

Il team manager Fredrik Wahlén ha detto: “Siamo fieri di proseguire la nostra cooperazione vincente e a lungo termine con Lynk & Co. e Geely Group Motorsport nel panorama delle competizioni iridate turismo, tramite il nuovo e appassionante TCR World Tour. Questo è il livello più alto delle competizioni turismo e con nuovi regolamenti sportivi, oltre a nuove gomme rispetto al WTCR, non abbiamo dubbi che la competizione sarà estremamente dura”.

Il capo di Geely Group Motorsport, Alexander Murdzevski Schedvin, ha aggiunto: “Supportiamo pienamente Cyan Racing nella decisione di correre il TCR World Tour, aprendo un nuovo capitolo della collaborazione di successo che il team e Lynk & Co. hanno intrapreso nel 2018. La partecipazione di Lynk & Co. al TCR World Tour evidenzia ulteriormente il nostro impegno verso le competizioni turismo in quanto impareggiabile piattaforma di marketing per la nostra produzione”.

Lynk & Co. e Cyan Racing, che schiereranno quattro 03 TCR per piloti che verranno annunciati in seguito, si uniscono dunque ad Audi e Comtoyou Racing nella lista di partecipanti full-time alla nuova serie ideata da Marcello Lotti.

Immagine copertina: tcr-series.com

Lascia un commento