TCR Italy | Brigliadori fa doppietta a Misano

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La squalifica di Jelmini regala al pilota di BF Motorsport la vittoria di Gara 1. Eric si prende in pista la vittoria in Gara 2


Grande weekend per Eric Brigliadori. Il portacolori del team BF Motorsport è stato l’assoluto protagonista del secondo round stagionale del TCR Italy, in scena al Misano World Circuit – Marco Simoncelli.

Gara 1

Ancora problemi per Felice Jelmini; il pilota della PMA Motorsport ha concluso la gara al primo posto partendo bene dalla pole position ed imponendo il suo ritmo inarrivabile per gli altri, tuttavia durante le verifiche tecniche è stata riscontrata un’irregolarità che ha comportato l’esclusione Jelmini dalla classifica finale.

La vittoria è andata, dunque, ad Eric Brigliadori, che partiva a centro gruppo ed è riuscito ad agguantare i suoi avversari arrivando al traguardo in prima posizione. Dietro di lui il campione in carica Salvatore Tavano, con la Cupra Leon Competición della Scuderia del Girasole, che al via si è portato dal sesto al terzo posto, conducendo poi una gara di gestione. Terzo posto per Marco Pellegrini, con la Hyundai del team Target Competition.

Ancora un’ottima quarta posizione per Ettore Carminati, dopo quella di Gara 2 al Mugello. Il rookie ha concluso davanti ad Eric Scalvini e Michele Imberti, primi della classe DSG, a Simone Pellegrinelli e Francesco Savoia, terzo di classe DSG.

Chiudono la top 10 Davide Cappellari e Francesca Raffaele. Ottima la gara della ragazza del team BF Motorsport, sedicesima al via con la macchina che le si è spenta in partenza, costringendola ad una bellissima rimonta.

Gara 2

Grande partenza al via per Salvatore Tavano, che dalla terza posizione è riuscito subito a mettersi al comando della gara, seguito da Imberti e Pellegrini.
Pellegrini ha poi sorpassato i primi due, portandosi in prima posizione, con Tavano che ha dovuto cedere il passo anche a Brigliadori, dopo il sorpasso di quest’ultimo ai danni di Imberti.
Dall’ottava casella in griglia è risalito Jelmini, con un gran passo gara, che è riuscito ad arrivare fino alla terza posizione.
All’ultima curva del penultimo giro Brigliadori ha sorpassato Pellegrini, affrontando l’ultimo giro in testa ed arrivando al traguardo in prima posizione.
Dietro di loro ha completato il podio Felice Jelmini, ancora una volta autore di una grande gara.
Tavano è riuscito ad arrivare al traguardo in quarta posizione dopo essere stato, per gran parte della gara, insidiato da Ettore Carminati, quinto sotto la bandiera a scacchi.
Franco Girolami ha condotto una gara in salita ed ha finito in sesta posizione, davanti ad Imberti, Savoia e Scalvini, che hanno composto il podio della classe DSG.
A chiudere la top 10 Guastamacchia davanti alla Raffaele, Cappellari ed Argenti.

Dopo il secondo round, Marco Pellegrini comanda la classifica con 76 punti, staccato di 14 punti da Brigliadori, che insegue con 62 punti. Terza posizione per Tavano, 60 punti, che tiene dietro Carminati (50 punti) e Jelmini (40 punti).

Nella classe DSG comanda Michele Imberti (70 punti), con un vantaggio di 15 punti su Matteo Poloni (55 punti), seguito da Carlotta Fedeli (54 punti) e Francesco Savoia (53 punti). Eric Scalvini è attualmente al settimo posto in classifica: il campione in carica della classe DSG ha saltato il primo round al Mugello, ma si è presentato a Misano con una vittoria ed un terzo posto. Il pilota della Scuderia del Girasole è intenzionato a ripetersi dopo il titolo del 2019.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Hamilton-Schumacher, il confronto che “non si può fare” ma tutti facciamo

"Non si possono paragonare". Ma, al tempo stesso, si sprecano pagine. Come questa. Innanzitutto - a patto che...

CONDIVIDI

TCR Italy | Brigliadori fa doppietta a Misano 3
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE