TCR Europe | Salzburgring 2024, Prove Libere 1-2: Gli argentini si esaltano sul bagnato, Girolami e Montenegro i più veloci

TCR Europe | Salzburgring 2024, Prove Libere 1-2: Gli argentini si esaltano sul bagnato, Girolami e Montenegro i più veloci

TCR
Tempo di lettura: 4 minuti
di Marco Colletta @MarcoColletta
1 Giugno 2024 - 16:00
Home  »  TCR

Le prove libere austriache del TCR Europe hanno visto i migliori tempi di Franco Girolami e Ignacio Montenegro, che hanno saputo interpretare al meglio le condizioni avverse del tracciato.

Dal Salzburgring – Il fine settimana austriaco è cominciato ieri con le due sessioni di test collettivi. Nella mattinata, disputata su asfalto bagnato, a registrare il miglior tempo è stato Aurélien Comte con la Cupra León VZ del SP Competition. Il francese ha fermato il cronometro sul tempo di 1:32.518 e ha completato più giri di tutti, passando sul traguardo 43 volte. Poche tornate in pista per Ruben Volt, con solo quattro all’attivo, e Santiago Concepción con sedici, effettuati tutti nelle prime fasi. Non sono invece scesi in pista Nicola Baldan e Viktor Andersson.

Nel pomeriggio, i piloti hanno invece iniziato a scaldare la pista con pneumatici da bagnato, salvo poi optare per quelli da asciutto nell’ora finale. Il miglior riferimento è stato quello di Franco Girolami che si è imposto con il tempo di 1:24.906. Il pilota più attivo è però stato il vincitore dello scorso weekend, Levente Losonczy, che ha chiuso con 60 giri.

Tra gli altri più impegnati risultano i piloti Cupra, con Comte che ha svolto 52 tornate, Scamardi 51 e Girolami 44. Solo 14 giri all’attivo per Viktor Andersson che ha trascorso la parte finale delle prove ai box, mentre anche dopo pranzo Nicola Baldan non è riuscito a scendere in pista.

Oggi team e piloti hanno iniziato a fare sul serio con le due sessioni di prove libere e quella di qualifiche che più tardi decreterà la griglia di partenza. Salisburgo si è svegliata sotto una pioggia incessante che, in occasione del semaforo verde che ha dato il via alla prima sessione di libere, ha cominciato ad aumentare. Nel primo pomeriggio la situazione non è andata migliorando, anzi le condizioni meteo e del tracciato sono notevolmente peggiorate in vista della seconda sessione.

PROVE LIBERE 1

Nella prima sessione di prove, disputata a mezzogiorno, tutti i piloti sono subito scesi in pista al momento della bandiera verde. Il primo giro registrato si attestava intorno all’1:35 ed è stato segnato da Franco Girolami, che ha poi comandato la sessione al termine dei 30 minuti. Il suo miglior tempo alla fine è stato di 1:33.709 e gli ha permesso di precedere di soli 4 millesimi il connazionale Ignacio Montenegro.

Nell’ultimo giro valido, Aurélien Comte è invece riuscito a infilarsi al terzo posto, anche se con un ritardo di oltre due decimi e mezzo. I tre sono i piloti che meglio sono riusciti a interpretare il tracciato in condizioni di pista bagnata, visto che il resto dello schieramento ha accusato un gap superiore ai sei decimi di secondo.

PROVE LIBERE 2

La seconda sessione chiusasi poco fa ha invece visto imporsi l’altro argentino in pista, Ignacio Montenegro, che ha stampato il tempo di 1:33.235, registrato nei minuti finali della sessione. Dietro di lui il leader delle FP1, Franco Girolami, che ha migliorato il tempo della mattinata, ma è rimasto comunque a tre decimi e mezzo dal battistrada. Terzo tempo per l’altro leader del campionato Aurélien Comte, molto vicino al proprio rivale.

Come nelle prime libere, anche in quest’occasione dopo i tre piloti migliori, la classifica vede un taglio netto con il resto dello schieramento, tutto a oltre sei decimi dalla vetta. Da annotare che la sessione è stata interrotta per una decina di minuti circa a causa dell’insabbiamento di Felipe Fernández in curva 10, dopo che lo spagnolo aveva registrato i migliori parziali sia nel primo che nel secondo settore.

Il TCR Europe ritornerà in pista tra due ore, alle 17:30, per la sessione di qualifiche che decreterà lo schieramento di partenza delle due gare di domani.

Immagine di copertina: TCR Europe

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live