SuperStars: a Monza domina la Mercedes con Liuzzi e Biagi

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

La prima tappa della SuperStars International Series 2013, a Monza, ha visto il dominio delle Mercedes C63 AMG di Vitantonio Liuzzi in gara 1 e Thomas Biagi in gara 2.

Le Mercedes sono parse imbattibili in entrambe le gare, con i due piloti del team ufficiale Romeo Ferraris che si sono scambiati a vicenda le posizioni al mattino e al pomeriggio.

L’ex F1 Liuzzi ha comandato la gara del mattino sul compagno di squadra, con Luigi Ferrara che si è accontentato del terzo gradino del podio. Situazione invertita per i primi due posti al pomeriggio, con Ferrara che ha raccolto la stessa posizione del mattino andando a completare un podio tutto Mercedes in entrambe le sessioni.

Quarta piazza in entrambe le gare per Gianni Morbidelli, che ha dato spettacolo con la sua Audi RS5 pur con una cavalleria inferiore alla concorrenza tedesca.

Buono l’esordio della Chevrolet Camaro con Francesco Sini, quinto in gara 1 e sesto in gara 2.

Curiosità del weekend la Jaguar XF nera di ‘Diabolik’, alias Giammaria Gabbiani, che si è nascosto in tuta e casco neri per tutto il weekend dagli occhi indiscreti di spettatori e bambini.

Buona l’affluenza del pubblico nonostante il tempo incerto, con più di 30.000 spettatori nell’arco del weekend.

Prossimo appuntamento il 19 Maggio a Brno, in Repubblica Ceca.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

SuperStars: a Monza domina la Mercedes con Liuzzi e Biagi 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE