SuperMotocross | Definiti premi in denaro e punteggi della nuova serie playoff

NationalSupercross
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
21 Giugno 2023 - 11:18
Home  »  NationalSupercross

Stabilita la divisione del ricco payout di 10 milioni di dollari per il nuovo campionato di fine stagione, oltre all’assegnazione dei punti nelle tre gare

Tramite un lungo e dettagliato comunicato, nella serata di ieri sono state definite la divisione del ricco premio in denaro in palio per il SuperMotocross e l’assegnazione dei punti nel nuovo campionato playoff che si disputerà nel mese di settembre a coronamento delle due serie tradizionali AMA.

Il totale di 10 milioni di dollari previsto per i partecipanti al SuperMotocross sarà spartito in base alle classifiche finali e ai piazzamenti di gara in gara e l’assegnazione più importante riguarderà naturalmente il vincitore finale della classe 450cc, che riceverà un milione di dollari. Il “campione del mondo” della 250cc, invece, riceverà 500.000 dollari. Ognuno dei primi 22 classificati in entrambe le cilindrate sarà ripagato con un premio in denaro secondo queste scale.

450cc:

250cc:

Ognuno dei tre appuntamenti di cui consterà il campionato di playoff dividerà un totale di 404.810 dollari: il vincitore di un round della 450cc incasserà 100.000 dollari, il secondo classificato 50.000, il terzo 25.000, il quarto 10.000 e via a scalare fino all’ultimo classificato della LCQ; allo stesso modo, in 250cc si partirà dai 50.000 dollari del primo scendendo progressivamente secondo analogo sistema.

Per quanto concerne i punteggi atti a determinare i primi campioni del SuperMotocross, entrambe le categorie partiranno da una classifica di base che unisce i punti incassati nel Supercross e nel National. Questo ranking assegnerà 25 punti al primo, 22 al secondo, 20 al terzo a scendere fino al 20°, l’ultimo qualificato di diritto, che partirà da 2 punti. Analogo sistema verrà riflesso su ogni evento del SuperMotocross, dove si assegnerà un ulteriore punto al 21° classificato, con moltiplicatore due e tre rispettivamente per il secondo playoff a Joliet e per la finalissima di Los Angeles.

Le classifiche finali dei tre eventi saranno stabilite tramite il sistema già utilizzato per le Triple Crown del Supercross, ossia sommando i piazzamenti delle due manche per ogni categoria: due vittorie attribuiranno ad esempio due punti, un primo e un secondo posto tre punti e così via. Come già noto, i primi 20 del ranking accederanno direttamente alle gare finali mentre le dieci “riserve” passeranno per una LCQ che assegnerà due posti ulteriori; in caso di assenze tra i qualificati di diritto, le LCQ offriranno altri slot fino a riempire i 22 previsti dal regolamento.

Immagine copertina: KTM Media Center

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live