Supercross | Un Roczen perfetto vince nello spettacolo di Atlanta

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Il Supercross non è una disciplina “banale” e la gara di Atlanta ne è stata la dimostrazione. Uno spettacolo fenomenale ed una vittoria altrettanto fenomenale di Ken Roczen. Il tedesco ha dominato il Main Event dal cancelletto fino alla bandiera a scacchi approfittando alla grandissima del caos e delle lotte alle sue spalle. Un successo prezioso, che lo proietta a 200 punti in classifica alla pari di Tomac.

Il numero 3 della Kawasaki ha chiuso al 4° posto dopo una gara in rimonta, a causa di una partenza complicata e di un contatto con Blake Baggett che lo ha costretto a recuperare. L’ultimo giro, che lo ha visto protagonista con un Cooper Webb “eroico” e con un Martin Davalos fenomenale, è da cineteca. I tre hanno dato vita a qualcosa di speciale, con il campione in carica che ha confermato, nonostante le difficili condizioni fisiche, di essere il migliore in queste situazioni conquistando il 3° posto davanti appunto a Tomac e Davalos. Il “privatissimo” KTM del team Tedder ha assaporato il podio per quasi tutta la durata della gara, lottando come un leone contro piloti con mezzi più competitivi. Il 5° posto è comunque un risultato eccezionale.

Alle spalle di Roczen ha chiuso Justin Barcia, di ritorno sul podio dopo la gara di St.Louis. L’ufficiale Yamaha che, alla luce della stagione che sta correndo, meriterebbe più “materiale” competitivo, ha saputo rimontare dopo l’ennesima brutta partenza. Così come Roczen ha approfittato, una volta arrivato in zona podio, dei tanti duelli alle sue spalle portando a casa un risultato importantissimo anche in ottica campionato.

Da applausi ancora una volta i due piloti Honda Smartop con Justin Hill 6° e Malcom Stewart 8° davanti ad un altro privatissimo come Vince Friese. Male Jason Anderson, solo 11° a causa dei tanti errori che ne hanno pregiudicato la gara negandogli un risultato più importante.

Nella classe 250 costa Est secondo successo consecutivo, terzo in carriera, per Chase Sexton. Il campione in carica ha dimostrato quella “cattiveria” che in passato non era sempre stata tra le sue corde. I sorpassi prima su McElrath e poi su RJ Hampshire hanno permesso a Sexton di vincere una gara importante in ottica titolo. Il 2° posto di Hampshire ma soprattutto il 3° di McElrath permettono al numero 1 del team Geico di allungare in classifica proprio sul pilota Yamaha, con un vantaggio ora di 5 punti.

Discreta la gara di Jordon Smith, 4° davanti al rookie giapponese Jo Shimoda. A terra Jeremy Martin, 19esimo al traguardo. Prossimo appuntamento con il Supercross sabato con la gara per eccellenza a Daytona.

Supercross | Un Roczen perfetto vince nello spettacolo di Atlanta 2

Immagine: Instagram/Supercross

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

Supercross | Un Roczen perfetto vince nello spettacolo di Atlanta 4
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

ALTRI DALL'AUTORE