Supercross | Tomac vince ad Arlington, paura per Webb

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La notte di Arlington ha lasciato il segno nella stagione 2020 del Supercross. Dopo una settimana difficile a causa delle notizie sulla salute di Brian Moreau, caduto rovinosamente durante le libere di Tampa, anche la 450 ha vissuto due brutte cadute.

La prima è quella che ha coinvolto Adam Cianciarulo durante le cronometrate: il pilota ufficiale Kawasaki ha riportato la frattura della clavicola che lo terrà lontano dalle gare per almeno sei settimane; la seconda, quella più drammatica come dinamica, ha visto letteralmente volare Cooper Webb durante il secondo Main Event della serata. Il campione in carica ha perso il controllo della sua KTM su un salto cadendo rovinosamente di schiena sopra il cemento a bordo pista. Fortunatamente solo tanto spavento e botte piuttosto forti, che comunque mettono in dubbio la sua presenza per la prossima gara ad Atlanta.

La gara, disputatasi con il format della Triple Crown, è stata vinta da Eli Tomac (5-1-1), al secondo successo consecutivo e alla quarta vittoria stagionale. Tomac ha sfruttato il brutto risultato di Roczen nel secondo Main Event ed è stato bravo nel duello con Jason Anderson durante quello finale. Per Tomac una vittoria importante, che dà continuità alla sua classifica nonostante una tabella rossa che in passato non gli ha mai portato bene.

Secondo posto per Ken Roczen (1-7-2), ancora vicino in classifica a Tomac ma non del tutto efficiente durante i tre Main Event. Il tedesco ha pagato il settimo posto della seconda manche nel computo generale, oltre che l’aver perso il corpo a corpo contro Tomac nell’ultima gara.

È tornato sul podio Jason Anderson (3-2-5), con qualche rammarico per una caduta nel terzo Main Event che gli è costata di fatto il secondo posto sul podio. Il campione 2018, comunque, dopo due gare complicate è tornato ai livelli che tutti gli riconoscono. Ennesimo risultato consistente per Justin Barcia (4-5-4), molto regolare per tutta la serata e ora a -1 in classifica da Webb. Da segnalare ancora le ottime prestazioni di Justin Hill, sesto, e Malcom Stewart, settimo.

Prossimo appuntamento con il Supercross ad Atlanta, sabato prossimo.

Classifiche:

Supercross | Tomac vince ad Arlington, paura per Webb 2

Immagine copertina: supercrosslive.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | Il GP Portogallo 2020 secondo Brembo

La Guida ai sistemi frenanti Brembo per la gara all'Autodromo Internacional do Algarve Secondo i tecnici Brembo l’Autódromo...

CONDIVIDI

Supercross | Tomac vince ad Arlington, paura per Webb 3
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

ALTRI DALL'AUTORE