Supercross | Si interrompe la collaborazione tra FIM e AMA

A partire dal 2022 il Supercross tornerà ad essere unicamente un campionato americano


Tramite un comunicato ufficiale, la Federazione Internazionale di Motociclismo (FIM) ha annunciato la conclusione della sua partnership con l’AMA per l’organizzazione del Supercross.

Il campionato di motocross indoor, dal 2022, tornerà ad essere una serie 100% a stelle e strisce dopo 14 edizioni in cui il Supercross ha assegnato a tutti gli effetti un titolo mondiale.

La collaborazione tra la Federazione Internazionale e quella statunitense ha avuto in realtà origine nella stagione 2003, con un campionato mondiale assegnato dalla quasi totalità del calendario AMA (ad eccezione della gara di Daytona) con l’aggiunta di due prove nel mese di dicembre precedente l’inizio della serie americana, svoltesi in Europa nel biennio 2003-2004 e poi in Canada nel triennio 2005-2007. Con l’assorbimento della gara di Toronto nel calendario AMA, dal 2008 la serie iridata e quella statunitense sono diventate un’unica entità.

Nel comunicato si legge come Feld Motors Sports, promoter del Supercross, abbia deciso di focalizzarsi unicamente su eventi nordamericani a causa della pandemia di Covid-19 decidendo di non rinnovare l’accordo con la FIM.

Queste le parole del presidente della FIM, Jorge Viegas: “Innanzitutto voglio sentitamente ringraziare Feld Entertainment per la loro lunga e grandiosa partnership, ma anche per avere reso il Supercross il meraviglioso prodotto che è oggi. Credo fermamente che in circostanze normali il nostro accordo si sarebbe esteso per un ulteriore periodo di tempo e che si sarebbe ulteriormente rafforzato. Detto ciò, comprendiamo totalmente la situazione e rispettiamo la decisione presa. Con l’incessante lavoro dell’AMA, confidiamo nel fatto che la serie possa tornare a raggiungere i livelli pre-pandemia e che in futuro ci possa essere la possibilità di stilare un nuovo accordo. Nel frattempo, a nome della FIM auguro ai nostri amici americani tutto il successo possibile”.

Immagine copertina: supercrosslive.com

Supercross | Si interrompe la collaborazione tra FIM e AMA

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS