Supercross | Salt Lake City 2022, Sexton (Honda): “Grandi progressi dall’anno scorso, nonostante qualche momento difficile”

Seguono le dichiarazioni di Chase Sexton al termine del Supercross di Salt Lake City 2022

Chase Sexton (Honda Racing Corporation #23), 2° classificato: “All’inizio della finale, io e Anderson abbiamo tenuto un ottimo passo. Ho commesso qualche errore e ho perso un po’ di ritmo, una volta perso contatto non l’ho più ripreso, ha guidato davvero bene. I doppiati hanno svolto un ruolo importante, ma le difficoltà sono state uguali per entrambi. La pista era difficile, nelle parti più aride e scivolose ho faticato ma per il programma serale è stata messa molta acqua e quando il terreno si scava sono più forte. Sono contento di avere chiuso la stagione con un buon risultato.

A parte le tre finali in cui mi sono ritirato, la stagione è andata bene. Sono arrivato quasi sempre nei primi cinque, ho conquistato una vittoria e otto podi e in generale ho fatto grandi progressi rispetto all’anno scorso. Il mio obiettivo era questo, inoltre volevo essere più calmo in fase di gara. Ho avuto comunque qualche momento difficile, ma sento di avere fatto progressi sia dal punto di vista mentale che della guida. Devo continuare a progredire. C’è tanto lavoro da fare, ma penso di essere sulla buona strada. Non vedo l’ora di iniziare il campionato outdoor, prima di tornare nel Supercross l’anno prossimo. Ci divertiremo”.

Immagine di copertina: Honda Media Site

Supercross | Salt Lake City 2022, Sexton (Honda): "Grandi progressi dall'anno scorso, nonostante qualche momento difficile"

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS

MXGP | GP Spagna 2022 – Anteprima