Supercross | Salt Lake City #2 2021, Anderson (Husqvarna): “Torneremo al lavoro in vista del 2022”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Jason Anderson al termine del Supercross di Salt Lake City #2 2021

Il Supercross 2021 di Jason Anderson si è concluso con una serata piuttosto storta a Salt Lake City #2. Dopo avere vinto la heat, il campione 2018 è stato costretto al ritiro nel main event dopo un duello finito male con Justin Barcia.

Il 22° posto con cui Anderson è stato accreditato gli è costato un paio di posizioni anche nella classifica generale, nella quale “El Hombre” è scivolato all’ottavo posto. Nel corso del campionato, comunque, il pilota Husqvarna si è reso protagonista di un’ottima progressione recuperando anche fisicamente dai problemi al braccio che lo avevano fermato l’anno scorso e lo hanno condizionato nelle prime gare del 2021.

Con i presupposti di uno stato fisico recuperato e le buone performance mostrate nella seconda parte del Supercross, Anderson sarà di sicuro tra gli outsider del prossimo National.

“La serata stava andando piuttosto bene, in qualifica sono stato competitivo e la heat si è conclusa alla grande nonostante non abbia guidato al meglio. Il main event però è andato molto male, ho concluso il campionato all’ottavo posto e ora dovremo tornare al lavoro in vista del prossimo anno”.

Immagine di copertina: Husqvarna Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci