Supercross | Salt Lake City #1 2021, Webb (KTM): “Quando arrivi così vicino al primo posto, vuoi vincere”

DichiarazioniDichiarazioni Supercross
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
25 Aprile 2021 - 10:10

Seguono le dichiarazioni di Cooper Webb al termine del Supercross di Salt Lake City #1 2021

Nel primo dei due eventi di Salt Lake City, Cooper Webb ha compiuto probabilmente il passo decisivo verso il suo secondo titolo mondiale Supercross.

Pur non essendo riuscito a superare Marvin Musquin nel finale, anche a causa di una pista totalmente sfavorevole per i sorpassi, Webb ha portato a casa un secondo posto che abbinato alla caduta di Ken Roczen gli ha consentito di portarsi a +22 con 26 punti ancora da assegnare.

Una situazione analoga a quella di due anni fa, quando i punti di vantaggio su Eli Tomac con cui si presentò Webb a Las Vegas furono addirittura 23. Al pilota della KTM basterà un 19° posto nella finale di Salt Lake City #2 per aggiudicarsi questo combattutissimo campionato 2021.

“Non sono partito molto bene stavolta, questo mi ha messo un po’ in difficoltà. Le whoops erano molto insidiose, negli ultimi minuti della finale sono riuscito a trovare una buona traiettoria e ho recuperato terreno. Ho pensato di essere in una buona posizione, Musquin ha dato tanto nel finale. Raccogliere punti è importante ma quando arrivi così vicino alla prima posizione, vuoi vincere. Torneremo qui sabato prossimo e vedremo cosa riusciremo a fare”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

Lascia un commento