Supercross | Salt Lake City #1 2021, Plessinger (Yamaha): “Ho commesso un paio di errori stupidi”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Aaron Plessinger al termine del Supercross di Salt Lake City #1 2021

Con l’ottavo posto di Salt Lake City #1, in una gara pur abbastanza deludente, Aaron Plessinger ha praticamente messo il sigillo sulla top 5 finale del Supercross 2021.

Con una gara ancora da correre sabato prossimo, il pilota della Yamaha #7 ha 13 punti di vantaggio su Jason Anderson avendone perso solo uno nella prima finale del Rice-Eccles Stadium.

“Sono partito un po’ a rilento, ho faticato a prendere confidenza con la moto nelle prove. Il resto della giornata è andato più o meno allo stesso modo, ho faticato con il setting e non sono riuscito ad esprimermi al meglio. Nella heat sono partito bene ma poi ho perso una protezione, non sono più riuscito a guidare efficacemente e ho terminato quarto. Nel main event non sono scattato bene e mi sono ritrovato a lottare a metà classifica. Sono arrivato alle spalle di Ferrandis ma non sono riuscito a passarlo, poi ho commesso un paio di errori stupidi e ho concluso ottavo.

La pista era complicata, ci sono stati tanti incidenti. Tomac mi ha superato e poi è atterrato dritto contro una balla di paglia. Diversi piloti sono caduti, sono felice di essere rimasto in piedi, di essere a posto e di poter correre sabato prossimo. Questa settimana torneremo in California per migliorare un po’ la moto, cercheremo di finire il campionato con un buon risultato”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci