Supercross | Ryan Dungey si ritira!

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Tramite una conferenza stampa avvenuta in serata, Ryan Dungey ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni. Il ventisettenne pilota nativo del Minnesota, fresco vincitore del 4° titolo in carriera nel Supercross appena due settimane fa dopo un duello fantastico con Eli Tomac, ha motivato in questo modo la sua scelta:

“Prendere una decisione di questo tipo è sempre difficile perché non pensi mai che questo giorno possa arrivare. Ho avuto parecchi pensieri in questi mesi che mi hanno portato a dire basta”.

Dungey spiega anche che tra questi pensieri la motivazione nel continuare a correre è venuta a mancare spesso durante la stagione: “Questo campionato è stato durissimo anche mentalmente per me. Le stagioni sono lunghe e chiedono un enorme sforzo e tanta disciplina. A 27 anni mi sento al top della forma e corro nel team migliore, ma mentalmente spesso ho lottato con tanti pensieri”.

Dungey ha poi concluso la conferenza stampa dicendo: “Amo le corse, amo il nostro sport ma credo sia arrivato il momento di dire basta per una nuova fase della mia vita”.

Una scelta piuttosto strana, quella di Dungey, perché arrivata a pochi giorni dall’inizio del National. Vedremo ora su chi deciderà di puntare KTM, orfana del suo pilota migliore ma comunque con Marvin Musquin in casa.

Immagine copertina: amasupercross.com

Avatar of Andrea Ettori
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE