Supercross | Orlando #2 2021, Anderson (Husqvarna): “Partito male nel main event, ma mi sento sempre meglio”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Jason Anderson al termine del Supercross di Orlando #2 2021

Nella serata di Orlando #2, Jason Anderson ha compiuto un ulteriore e grande passo verso la forma ottimale. Il pilota Husqvarna ha stabilito la pole position e ha vinto la sua heat, concludendo poi quinto in una finale corsa in rimonta.

Al campione del mondo 2018 è mancata solo la partenza nel main event per concludere una serata eccezionale che gli ha comunque fruttato un quinto posto. Per migliorare ulteriormente il proprio best rank stagionale, Anderson ha avuto ragione di Eli Tomac nelle ultimissime battute di gara, un duello che sicuramente ha dato grande soddisfazione e fiducia a “El Hombre”.

“La mia serata è stata decisamente migliore del solito. Le qualifiche sono state ottime e ho concluso in prima posizione, poi ho vinto una bella battaglia nella heat e ho tagliato il traguardo per primo anche in questa occasione. Nel main event invece sono partito piuttosto male e ho dovuto recuperare per arrivare quinto. Mi sento sempre meglio e anche le sensazioni sono migliori, quindi spero di conquistare un risultato ancora più positivo a Daytona”.

Immagine di copertina: Husqvarna Media Site

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE