Supercross | La stagione 2020 potrebbe ripartire a maggio

Supercross | La stagione 2020 potrebbe ripartire a maggio

Feld Entertainment, l’organizzatore del Supercross USA, starebbe pensando insieme ai team di riprendere il campionato 2020, sospeso dopo la gara di Daytona a causa dell’emergenza Covid-19, nel mese di maggio. L’idea, ancora tutta da verificare e soprattutto da condividere con le squadre è quella di recuperare tutti i rimanenti sette round per chiudere la stagione a Glendale, in Arizona. Lo Statefarm Stadium (che ha già ospitato il quarto round del campionato) potrebbe essere il luogo di tutti i round finali di quest’anno con la possibilità di cambiare ogni volta il layout del tracciato.

E’ significativo sottolineare che questo piano è simile a quello lanciato dal commissario della Major League di Baseball, Rob Manfred, che sta lavorando per far ripartire la stagione 2020. Infatti tutte le partite si giocherebbero in Arizona, sede anche di numerosi campi di allenamento in primavera. Ovviamente, il tutto svolto a porte chiuse.

Esiste quindi questa possibilità per chiudere la stagione del Supercross in tempi ragionevoli e permettere l’inizio a giugno di quella del National. Rivedremo quindi a breve la sfida tra Tomac e Roczen?

Immagine copertina: HRC


Da maggio P300.it non pubblicherà più su Facebook. Per restare aggiornato, segui il canale TelegramTwitter o Google News

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,678FollowersFollow
Supercross | La stagione  2020 potrebbe ripartire a maggio 2
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE