Supercross | Indianapolis #3 2021, Cianciarulo (Kawasaki): “Devo lavorare sulla mia condizione fisica”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Adam Cianciarulo al termine del Supercross di Indianapolis #3 2021

Per Adam Cianciarulo, quella di Indianapolis #3 è stata un’altra serata difficile. Il pilota Kawasaki ha vissuto una finale dal solito copione, perdendo terreno nella seconda parte di gara e venendo relegato in posizioni di rincalzo.

La caduta di Justin Barcia ed Eli Tomac ha riportato “AC9” in quinta posizione, salvando almeno parzialmente la serata, ma il pilota della Florida sta attraversando un periodo particolarmente complicato e i punti iridati lasciati per strada sono davvero molti, anche se la classifica non lo penalizza ancora troppo.

Il doppio appuntamento casalingo di Orlando sarà fondamentale per Cianciarulo, che dovrà ritrovare la forma fisica ideale (si è parlato di appena dieci giorni di allenamento nella off-season) per tornare ad occupare le posizioni che gli competono.

“La mia KX450 ha funzionato alla perfezione per tutta la serata. So di essere veloce e che la moto sta andando bene, devo solamente lavorare di più su diverse aree della mia condizione fisica e so che da quel punto potrò tornare a lottare per il podio. Questa gara non è andata come previsto ma abbiamo portato a casa un altro risultato e sono contento di questo. Ora cercheremo di resettare e di arrivare pronti al prossimo weekend”.

Immagine di copertina: Kawasaki Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci