Supercross | Honda Muc-Off Racing in pista… grazie ad Andrea Dovizioso

C’è una storia che intreccia MotoGP e Supercross, legata ad Andrea Dovizioso, che i telecronisti USA hanno svelato durante la gara di ieri sera a Houston e che Alessio Piana, telecronista del Supercross su MSMotorTV, ha colto durante la finale della 450cc.

Il team privato Muc-Off Racing Honda, che nella gara di Houston ha conquistato un grande sesto posto finale grazie a Justin Brayton, deve di fatto la propria sopravvivenza ad… Andrea Dovizioso.

Infatti lo sponsor Muc-Off (produttore di prodotti per la pulizia e la manutenzione di caschi, moto e biciclette), che fino alla stagione 2020 era personale dell’ex pilota Ducati, ha spostato il budget sul team australiano garantendone la sopravvivenza dopo i problemi economici patiti dall’ex sponsor Penrite.

Tutto questo è stato possibile grazie all’anno sabbatico che il pilota forlivese ha deciso di prendersi in questa stagione e che ha permesso allo sponsor di spostare gli investimenti previsti per la MotoGP sul mondo a ruote tassellate a stelle e strisce.

Immagine copertina: muc-off.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM