Supercross | Honda Muc-Off Racing in pista… grazie ad Andrea Dovizioso

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

C’è una storia che intreccia MotoGP e Supercross, legata ad Andrea Dovizioso, che i telecronisti USA hanno svelato durante la gara di ieri sera a Houston e che Alessio Piana, telecronista del Supercross su MSMotorTV, ha colto durante la finale della 450cc.

Il team privato Muc-Off Racing Honda, che nella gara di Houston ha conquistato un grande sesto posto finale grazie a Justin Brayton, deve di fatto la propria sopravvivenza ad… Andrea Dovizioso.

Infatti lo sponsor Muc-Off (produttore di prodotti per la pulizia e la manutenzione di caschi, moto e biciclette), che fino alla stagione 2020 era personale dell’ex pilota Ducati, ha spostato il budget sul team australiano garantendone la sopravvivenza dopo i problemi economici patiti dall’ex sponsor Penrite.

Tutto questo è stato possibile grazie all’anno sabbatico che il pilota forlivese ha deciso di prendersi in questa stagione e che ha permesso allo sponsor di spostare gli investimenti previsti per la MotoGP sul mondo a ruote tassellate a stelle e strisce.

Immagine copertina: muc-off.com

P300 MAGAZINE

Supercross | Honda Muc-Off Racing in pista... grazie ad Andrea Dovizioso

Continua a seguirci

Avatar of Andrea Ettori
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Supercross | Honda Muc-Off Racing in pista... grazie ad Andrea Dovizioso

Continua a seguirci