Supercross | Finalmente si riparte: sette gare a Salt Lake City, dal 31 maggio

Supercross | Finalmente si riparte: sette gare a Salt Lake City, dal 31 maggio

Il tanto atteso comunicato ufficiale sulla ripartenza del Supercross è arrivato nella prima mattinata italiana. Il mondiale degli stadi riprenderà ufficialmente la sua marcia il 31 maggio e la cornice sarà quella del Rice-Eccles Stadium di Salt Lake City, Utah.

Proprio qui si sarebbe dovuta disputare la finalissima del campionato 2020, ma ora gli eventi previsti nella casa degli Utah Utes, squadra di college football, saranno ben sette. Dal 31 maggio al 21 giugno, infatti, il Supercross sarà di scena tutti i sabati e tutti i mercoledì, a completamento dei round mancanti dopo quello disputatosi a Daytona lo scorso 7 marzo.

Queste le parole del presidente e amministratore delegato della Utah Sports Commission, Jeff Robbins: “Siamo elettrizzati di continuare il nostro lavoro con Feld Entertainment, con il Rice-Eccles Stadium e con lo Utah Department of Health Services. Il loro continuo supporto insieme a quello del Governatore, Gary Herbert, ha reso possibile il ritorno del Supercross nello Utah. Non vediamo l’ora di mostrare il nostro Stato in tutto il mondo, grazie alla copertura globale del Supercross”.

Naturalmente saranno prese tutte le misure necessarie per rispondere all’attuale emergenza sanitaria. Esami preliminari, visite di routine, controllo della temperatura corporea, mascherine protettive e distanza sociale saranno obbligatorie e garantite dal personale medico Alpinestars, composto da sette persone che saranno presenti in loco. Inoltre per questi sette round saranno selezionati solo 120 piloti, 40 per ognuna delle tre categorie sulla base della classifica di campionato e sui tempi registrati nelle prove di qualifica dei precedenti appuntamenti.

Il format di ogni round resterà sostanzialmente invariato per tutte le classi, con due sessioni di qualifica a precedere due batterie eliminatorie e la LCQ, per determinare i 22 piloti che parteciperanno alla finale.

Riprendendo il calendario, per quanto riguarda la divisione delle due categorie 250cc, le gare del 31 maggio, del 3 e del 7 giugno vedranno di scena la Costa Est, quelle del 10 e 14 giugno riprenderanno il cammino della Costa Ovest, quella del 17 giugno ospiterà di nuovo la Costa Est e la finalissima del 21 giugno offrirà il consueto shootout che varrà anche come round decisivo di entrambe le divisioni.

L’attuale situazione di campionato vede Eli Tomac e Ken Roczen separati da tre lunghezze nella 450cc dopo la vittoria del pilota Kawasaki a Daytona, Dylan Ferrandis avanti di sette punti sul compagno di squadra Justin Cooper e di 13 su Austin Forkner nella 250cc Ovest e Chase Sexton in vantaggio di dieci punti su Shane McElrath nella 250cc Est.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

920FollowersFollow
1,676FollowersFollow
Supercross | Finalmente si riparte: sette gare a Salt Lake City, dal 31 maggio 3
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE