Supercross | Cooper Webb sbanca anche Oakland ed è in testa al campionato

Supercross | Cooper Webb sbanca anche Oakland ed è in testa al campionato

Cooper Webb non si ferma più. Dopo avere ottenuto la sua prima vittoria nel Supercross 450cc nella Triple Crown di Anaheim, il pilota della Carolina del Nord si è ripetuto anche ad Oakland in una finale “tradizionale”. Terzo successo in quattro gare per KTM, che ha ottenuto una schiacciante tripletta piazzando sul podio anche Marvin Musquin e Blake Baggett. 

Autore dell’holeshot, Webb ha imposto un ritmo forsennato già dai primissimi giri e solo Musquin è riuscito a tenere il passo. A dieci minuti dal termine, però, Musquin è caduto perdendo tre posizioni e da quel momento Webb ha badato a conservare il margine per conquistare il suo secondo successo consecutivo, il 20° per quanto concerne la classifica all-times dell’AMA.

Musquin si è ritrovato quindi nel gruppo composto da Ken Roczen, Joey Savatgy, Eli Tomac e Blake Baggett. Una grandissima gara soprattutto per il rookie della Kawasaki, la cui moto si è tuttavia spenta sul salto iniziale del circuito di Oakland (unico tratto sabbioso della pista) poco dopo la scivolata di Musquin. Il francese è dunque tornato all’attacco sbarazzandosi di Roczen e Tomac in pochi metri, poi ha ricucito totalmente il gap di otto secondi che lo separava da Webb ma non è mai riuscito a tentare un vero attacco sul compagno di squadra, accontentandosi del secondo posto.

Baggett ha pressoché seguito la scia dell’ex campione del mondo MX2 per scavalcare Roczen e Tomac, conquistando un altro podio dopo l’inaspettato successo di Glendale. I “capitani” di Honda e Kawasaki sono dunque rimasti a lottare per il quarto posto ed è stato quest’ultimo a spuntarla, relegando l’ex leader di campionato in quinta posizione.

Sesta piazza per l’Husqvarna privata di Dean Wilson, unico superstite di livello del marchio svedese dopo gli infortuni di Zach Osborne e Jason Anderson. Justin Barcia ha chiuso settimo dopo la brutta caduta di settimana scorsa precedendo Justin Brayton, Chad Reed e Justin Bogle, partito molto bene ma poi retrocesso fino ai margini della top ten a causa di una caduta. Qualche problema anche per l’australiano della Suzuki, atterrato sulla Yamaha di Aaron Plessinger e costretto a recuperare qualche posizione. Solo 11esima l’altra Honda ufficiale, quella di Cole Seely, caduto nelle prime battute.

Grazie a questa vittoria, Webb si è portato in testa alla classifica con 83 punti contro gli 81 di Roczen, gli 80 di Tomac e i 79 di Musquin. Un campionato apertissimo, in cui nessun pronostico è stato finora rispettato. Il quinto round si svolgerà sabato a San Diego.

Classifica di gara
Classifica di campionato

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,678FollowersFollow
Supercross | Cooper Webb sbanca anche Oakland ed è in testa al campionato 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE