Matomo

SSP600 | GP Estoril: Andrea Locatelli e Lucas Mahias vincitori nell’ultimo round

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Locatelli e Mahias celebrano il passaggio in SBK vincendo le ultime due gare stagionali. Terzo posto per Öttl in classifica davanti a Cluzel. Kevin Manfredi vince invece l’europeo SSP600.


Il Gran Premio dell’Estoril non ha rappresentato solo l’ultima gara del 2020 per la Superbike. Anche la Supersport 600 ha gareggiato le ultime due manche di una stagione che passerà alla storia per il dominio incontrastato di Andrea Locatelli. Questi ultimi due atti del campionato salutano anche i primi due piloti nella classifica mondiale, che hanno salutato la categoria nel migliore dei modi.

In gara-1 la vittoria è andata ad Andrea Locatelli, che ha così conquistato il suo dodicesimo e ultimo successo nella Supersport, prima del passaggio nella categoria maggiore. L’italiano ha avuto anche vita facile, poiché, dopo una seconda partenza a seguito della bandiera rossa esposta per ripulire la pista dai sassi lasciati in pista da Sebestyen in una sua caduta in curva 13, i suoi due avversari principali, Raffaele De Rosa e Lucas Mahias, si sono autoeliminati a vicenda, con il napoletano che ha tentato di passare immediatamente il francese dopo il via, con risultati disastrosi. A concludere il podio sono stati Philipp Öttl sulla seconda Kawasaki Puccetti e Hannes Soomer. E’ stata una bella gara anche per Axel Bassani, ottavo e davanti al rientrante Jules Cluzel, bravo a sua volta ad arrivare davanti al compagno Corentin Perolari.

La livrea speciale bianca-oro sfoggiata in gara-2 dal team Evan Bros. non ha però portato altrettanto fortuna. La seconda manche è stata infatti vinta da Lucas Mahias, al suo secondo successo stagionale dopo il trionfo in casa a Magny-Cours, in quella che è stata molto probabilmente la gara più bella dell’intera annata di Supersport. Il francese, con uno spettacolare sorpasso di traverso, ha superato il compagno di squadra alla prima curva dell’ultimo giro, spingendo forte negli ultimi chilometri ed evitando il ritorno del duo italiano De Rosa-Locatelli. Alla fine “Loka”, grazie a una buona uscita dalla Parabolica Ayrton Senna, ha passato in volata il napoletano, che ha concluso quindi la sua stagione con un altro podio per la MV Agusta.

La classifica piloti al termine di questo ultimo round all’Estoril vede Locatelli con lo strepitoso punteggio di 333 punti, e oltre 100 di vantaggio su Lucas Mahias secondo (a -104, per la precisione). Nel confronto per il terzo posto Phillip Öttl l’ha ottenuto superando proprio in quest’ultima gara Jules Cluzel, che a causa delle sue condizioni fisiche non ha potuto fare molto per difendersi. Raffaele De Rosa conclude invece al sesto posto questo 2020, dietro anche allo yamahista Ten Kate Steven Odendaal. Kevin Manfredi ha invece vinto l’Europeo Supersport, di sei punti sul rivale Axel Bassani.

Cala quindi il sipario sulla stagione 2020 della Supersport. Non è stata un’annata particolarmente combattuta, anzi, ma l’attesa è comunque tanta per il 2020 col possibile ritorno di Krummenacher, l’arrivo di Simone Corsi e tanti altri temi possibilmente interessanti.

Qui i risultati di gara-1, gara-2 e la classifica piloti finale.

Fonte immagine: worldsbk.com

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE