SSP300 | Squalificato il team 2R Racing dalle gare di Aragón e Teruel

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Dopo un reclamo di Motoxracing team, il team italiano è stato escluso dai risultati delle quattro manche disputate. Victor Rodriguez Nuñez perde la vittoria ottenuta in gara-1 lo scorso sabato, che va a Bahattin Sofuoğlu.


Dopo l’esclusione dal mondiale subita a Jerez per non aver rispettato le norme sanitarie anti-Covid-19, la vittoria ottenuta in gara-1 da Victor Rodriguez Nuñez durante il GP di Teruel sembrava aver riacceso il sogno del team italiano, ritrasformando l’incubo dell’esclusione dal mondiale in sogno. Purtroppo, i frutti del lavoro ottenuti dallo spagnolo e dal team sono andati in fumo quest’oggi: i risultati ottenuti da 2R Racing nei Gran Premi di Aragón e Teruel sono stati cancellati, con Rodriguez Nuñez squalificato dalle quattro gare disputate al Motorland.

Il motivo è dato da un’irregolarità tecnica sulla Kawasaki Ninja 400 dello spagnolo, ovvero una modifica alla testata della moto, scovata a seguito di un appello del team Biblion Motoxracing. E’ stato proprio il team Yamaha a guadagnare di più dalla scelta dei Commissari, con Rodriguez escluso dalla classifica di gara-1 dell’ultimo Gran Premio che aveva vinto e la vittoria che è passata a Bahattin Sofuoğlu. Jeffrey Buis, già leader del mondiale, balza in seconda posizione, mentre il suo compagno Scott Deroue eredita l’ultimo posto sul podio.

La classifica piloti vede ora Buis con 12 punti di vantaggio sul compagno-connazionale Deroue (131 a 119), mentre Sofuoğlu è terzo in ex equo con Unai Orradre (a quota 98 punti) e con un solo punto di vantaggio su Ana Carrasco, quinta. A causa della squalifica, Rodriguez Nuñez è ancora a secco di punti nella generale.

Qui la classifica aggiornata del campionato del mondo piloti della Supersport 300.

Fonte immagine: 2rracingteam.blogspot.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

SSP300 | Squalificato il team 2R Racing dalle gare di Aragón e Teruel 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE