SSP300 | GP Catalunya: Tom Booth-Amos ottiene la pole nella classe leggera

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’inglese di RT Motorsports sfrutta l’esperienza e si aggiudica la prima posizione. Grassia terzo davanti a Ieraci, Buis addirittura 13° col compagno Deroue costretto a fare la LC Race.


L’ultima sessione di qualifiche a Barcellona, disputata dai primi trenta piloti delle libere della 300, ha premiato alla fine Tom Booth-Amos. L’inglese, ex-pilota della Moto3, dopo diverse gare difficili tra incidenti e imprevisti ha avuto la sua bella reazione d’orgoglio nella Superpole di questo Gran Premio, grazie anche alla maggior esperienza sulla pista del Montmelò. Il tempo fatto dal #69 è stato di 1:56.227, con appena 35 millesimi di scarto sul secondo qualificato.

Seconda casella per Yuta Okaya, il migliore tra i piloti della squadra MTM Motoport che sta dominando il campionato. Per meno di quattro centesimi il nipponico non è riuscito a ottenere la seconda pole position in carriera, ma può comunque dirsi molto soddisfatto considerando che i suoi compagni di squadra, ben più quotati, sono in netta difficoltà: Jeffrey Buis non è andato oltre la 13a posizione, con Koen Mueffels staccato di altre due file nella casella 19. Chi ha rischiato davvero molto è Scott Deroue, che ha dovuto correre la Last Chance Race ed essere nei primi sei per poter anche solo partecipare alle due gare di questo weekend. Alla fine il #95 è riuscito a vincerla e partirà 31°

L’olandese non è l’unico big ad aver corso la gara per anche solo partecipare al resto del Gran Premio. La pioggia ha scombussolato anche i piani di Bahattin Sofuoğlu, anche lui passato per la Last Chance Race (terminata al secondo posto), mentre il suo compagno di marca Unai Orradre partirà da un’ottica quinta casella, come migliore dei piloti Yamaha. Alle sue spalle il compagno di squadra in MS Racing, Alan Kroh, mentre è stato un turno difficile anche per i fratelli Kawakami, con Ton 25° e Meikon 28°.

Dopo aver guidato le prove libere del venerdì, Bruno Ieraci può dirsi soddisfatto del suo andamento anche nelle qualifiche, poiché partirà dalla quarta posizione. L’italiano paga un distacco di due decimi dal poleman Booth-Amos, e uno solo dal connazionale Paolo Grassia che partirà in prima fila. E’ 11° Alfonso Coppola, mentre ha deluso Thomas Brianti, 18° alla fine del turno.

Qui i risultati delle qualifiche della SSP300 e la griglia di partenza.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

SSP300 | GP Catalunya: Tom Booth-Amos ottiene la pole nella classe leggera 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE