SSP300 | GP Aragón: Buis domina Gara 1. Carrasco seconda

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Prima vittoria in carriera per il pilota olandese, dominatore della gara. Ana Carrasco sfrutta la caduta di Deroue per portarsi al comando della classifica

Giornata da incorniciare per Jeffrey Buis.
Dopo la pole position conquistata in mattinata, l’olandese del team MTM Motoport ha portato la sua Kawasaki al traguardo con quasi 7 secondi di vantaggio sugli inseguitori.

Buis è partito benissimo dalla pole position facendo sua la gara con un ottimo ritmo, mai impensierito dagli avversari che si sono dati battaglia dietro di lui.

Ana Carrasco ha concluso al secondo posto in volata con Mika Pérez, che si è dovuto accontentare del terzo posto.
La campionessa 2018 ha disputato un’ottima gara partendo benissimo dalla quindicesima casella in griglia, trovandosi nelle prime posizioni già alla prima curva.
La lady rider spagnola ha approfittato della caduta di Scott Deroue per portarsi al comando della classifica generale, con 7 punti di vantaggio dall’olandese.

Deroue era in lotta per la seconda posizione, quando all’ultimo giro è incappato in una caduta causata da Hugo de Cancellis, che in fase di sorpasso ha allargato un po’ troppo la traiettoria in curva spingendo fuori pista l’olandese che è così caduto.

De Cancellis, autore di una grande gara in rimonta dalla ventiduesima casella in griglia, è comunque riuscito ad arrivare al traguardo in quarta posizione, davanti a Tom Booth-Amos, Unai Orradre ed il nostro Bruno Ieraci.

Hanno completato la top 10 Víctor Rodríguez, Meikon Kawakami ed il nostro Thomas Brianti, che ha chiuso in volata su Alan Kroh, undicesimo.
Dodicesima posizione per Iñigo Iglesias, che ha chiuso il gruppetto degli inseguitori, ad 1,6 secondi dalla Carrasco.
Gli altri piloti a punti sono stati Adrián Huertas, il nostro Alfonso Coppola ed Oliver König.

Tra i tanti ritirati ci sono il già citato Deroue, Bahattin Sofuoğlu, Tom Edwards e Ton Kawakami.
Gli italiani non a punti, sono stati Mirko Gennai (18°), Filippo Rovelli (20°), Kim Aloisi, Kevin Sabatucci e Gabriele Mastroluca (ritirati tutti e tre).

A seguito di questi risultati, la Carrasco torna in testa al campionato con 74 punti, seguita da Deroue fermo a 67, Orradre a 65, Booth-Amos a 63, Buis a 61 e Sofuoğlu a 57.

Qui i risultati della gara e la classifica iridata.

Immagine di copertina: worldsbk.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

SSP300 | GP Aragón: Buis domina Gara 1. Carrasco seconda 2
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE