SSP | Vugrinec torna nel mondiale, seconda wildcard stagionale

Il croato tornerà in pista a Jerez dopo aver disputato il round di Most a inizio agosto

Continuano ad affacciarsi volti nuovi nel mondiale SSP, insieme a piloti già noti. Dopo aver debuttato a Most, Martin Vugrinec avrà la sua seconda chance nelle derivate di serie grazie alla wildcard che spenderà a Jerez de la Frontera, salendo a bordo della Yamaha R6 di Ferquest – Unior Racing Team.

Classe 1999, la carriera di Vugrinec sembrava lanciata grazie alla partecipazione a una delle tante serie del “Road to MotoGP”, ossia la Red Bull Rookies Cup. Purtroppo, il feeling con la KTM RC 250 GP non è mai decollato, concludendo la stagione al 21° posto con soli 13 punti raccolti. Dal 2017 corre nell’IDM Supersport 600, corrispondente al campionato tedesco. Dopo un 2018 difficoltoso, nel 2019 iniziano ad arrivare i primi ottimi risultati, corrispondenti a ben sei piazzamenti a podio (quattro volte 2°, due volte 3°, ndr), due quarti posti e un 5°. Nel 2020 invece è riuscito a diventare vicecampione tedesco grazie a due podi e tre vittorie, totalizzando ben 124 punti e concludendo dietro al campione Luca Grünwald. In questa stagione occupa l’11^ posizione con 57 punti all’attivo e un altro podio in bacheca.

“Spidermartin” non sarà la sola wildcard a correre in questo fine settimana: il croato sarà raggiunto dalle già annunciate presenze di Billy Van Eerde e Ondrej Vostatek, quest’ultimi già protagonisti in Catalogna con la Yamaha R6 di YART.

Immagine di copertina: Facebook / Martin Vugrinec – Spidermartin

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM