SSP | Round Emilia Romagna 2024: Adrian Huertas batte la concorrenza di Montella e conquista il primo tempo in Superpole

SSP | Round Emilia Romagna 2024: Adrian Huertas batte la concorrenza di Montella e conquista il primo tempo in Superpole

SSPSupersport
Tempo di lettura: 2 minuti
di Francesco Gritti @franz_house_vg
14 Giugno 2024 - 17:15
Home  »  SSPSupersport

Adrian Huertas conquista la pole position di SSP a Misano. Lo spagnolo anticiperà sulla griglia Montella e Manzi

da Misano Adriatico

Il Supersport World Championship 2024 torna in azione al termine di una pausa lunga oltre un mese. Il Misano World Circuit Marco Simoncelli, sede del quarto appuntamento stagionale, sarà una vera sfida i piloti della classe intermedia a causa della sua natura tecnica intrinseca.

La Superpole

Adrian Huertas riesce a conquistare la prima posizione nonostante la sua sessione sia stata tutt’altro che lineare. Lo spagnolo in forza a Ducati Aruba sigla un 1.36.843″, tempo di appena 33 millesimi più rapido rispetto a quello del compagno di marca, anche se pilota del team Barni, Yari Montella.

Dista 6 decimi e mezzo Stefano Manzi, terzo sulla Yamaha di Ten Kate. Can Oncu (+0.820″), sesto sulla Kawasaki di Puccetti Racing, salva la situazione della casa giapponese. Lo seguirà in griglia il miglior pilota MV Agusta, Federico Caricasulo, solo una manciata di centesimi più lento del turco.

Più indietro gli altri costruttori. McPhee, quindicesimo sul tabellone dei tempi a 1.2″ dalla pole, è il migliore degli alfieri Triumph. Lo stesso ruolo viene ricoperto in Honda da Toba, che scatterà dalla venticinquesima casella a 2.2″. De Rosa non riesce a portare la sua QJ Motor oltre la P30. Il napoletano dista oltre 3 secondi da Huertas.

I risultati della Superpole

Media: Aruba.it Racing – Ducati on X

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live