SSP | Petratti e Gonzales debutteranno in Argentina, torna Morais

di Matteo Gaudieri
13 Ottobre 2021 - 23:35

I due idoli di casa calcheranno per la prima volta in carriera l’asfalto del mondiale SSP. Rientra Morais dopo aver disputato i round di Assen e Most

Gli infortuni e la faticosa trasferta verso il Sud America hanno messo in ginocchio il paddock delle derivate di serie. Oltre alla mancata partecipazione di Randy Krummenacher e Federico Caricasulo, unita all’assenza di CM Racing e Motoxracing come causa, va segnalato che Sheridan Morais, Matias Petratti e Andres Gonzalez correranno rispettivamente al posto di Christoffer Bergman, Marc Alcoba e Federico Fuligni.

Per i due piloti argentini si tratterà del loro esordio nel mondiale, potendo compiere tale passo nel round di casa. Entrambi corrono nella Superstock 600 del Superbike Argentino che, tra l’altro, ha fatto di recente tappa proprio a San Juan: Gonzales ha trionfato, mentre Petratti è stato costretto al ritiro.

Morais, invece, è al ritorno nel mondiale dopo aver disputato le gare in Olanda e in Repubblica Ceca sulla Yamaha R6 di Wójcik Racing Team. Grazie ai 9 punti conquistati nelle due manche disputate finora, il sudafricano occupa la 29^ posizione in classifica. Inoltre, nel 2021 è stato impegnato sempre con la compagine polacca nel FIM EWC, chiudendo all’11° posto in classifica generale.

Immagine di copertina: Facebook / Matias Petratti