SSP | Honda MIE Racing debutta nella serie cadetta con Tarran Mackenzie e Adam Norrodin

SSPSupersport
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
12 Dicembre 2022 - 13:00
Home  »  SSPSupersport

Il campione BSB 2021 ripartirà dalla Supersport iridata e insieme al pilota malese segnerà il ritorno di Honda nella categoria

Proseguirà nel mondiale SSP il percorso agonistico di Tarran Mackenzie. Il più giovane dei due figli dell’ex pilota del Motomondiale Niall, che al termine di una stagione molto sfortunata ha abdicato dal trono del BSB conquistato nel 2021, guiderà una Honda CBR600RR gestita da MIE Racing, squadra già impegnata in SBK che debutterà anche nella serie cadetta a partire dal 2023.

L’annuncio ufficiale è arrivato nel corso della presentazione dei programmi sportivi di Honda Racing, dando conferma ad alcuni rumors di corridoio susseguitisi recentemente. Mackenzie chiuderà così il lungo sodalizio con Yamaha che oltre al successo in patria gli ha consentito anche di debuttare come wildcard nel mondiale SBK.

La nuova versione della CBR600RR riporterà la Casa dell’Ala Dorata in SSP dopo due anni di assenza totale. L’impegno di MIE Racing è da considerarsi analogo a quello della SBK e a quello di tutti i team che hanno partecipato al campionato dopo la dipartita di Ten Kate Racing, quindi si parla di una struttura indipendente, ma si tratta quantomeno di una conferma di come il nuovo regolamento tecnico della ex classe 600cc stia riavvicinando qualche marchio alla serie dopo anni di duopolio Yamaha-Kawasaki, peraltro con grande prevalenza da parte della prima.

Mackenzie sarà affiancato da una vecchia conoscenza del Motomondiale, il malese Adam Norrodin. Per il 24enne di Johor, ottavo nella classe SBK dell’Asian Road Race Championship 2022, si tratterà del primo impegno internazionale full-time dal mondiale Moto3 del 2018, a cui fecero seguito le ultime gare del campionato Moto2 dell’anno successivo in sostituzione del connazionale Khairul Idham Pawi.

L’impegno in SSP di MIE Racing, come detto, si aggiungerà a quello della SBK, dove la struttura di Midori Moriwaki ha già annunciato la conferma di Hafizh Syahrin e l’arrivo di Eric Granado.

Immagine copertina: Tarran Mackenzie Twitter

I Commenti sono chiusi.