SSP | GP Francia 2022, Superpole: Federico Caricasulo riporta la Ducati in pole dopo ventuno anni

Alyoska Costantino - 10 Settembre 2022 - 11:30

Prima pole del marchio italiano da Donington 2001, prima fila sorprendente con Baldassarri e Huertas. Aegerter quinto in griglia dietro Bulega.


Per ripensare all’ultima pole position nel campionato SSP della Ducati bisogna tornare indietro nel tempo ad un’epoca oramai lontana, nei primissimi anni 2000. Vittoriano Guareschi, il 26 maggio del 2001, portò la sua 748 del team Dienza in cima alla lista dei tempi della Superpole di Donington Park, per poi concludere la singola manche di allora con un ritiro. 

Un digiuno per la Casa bolognese di oltre vent’anni, terminato pochi minuti fa grazie agli sforzi di Federico Caricasulo. Il pilota del team Althea è il primo non-yamahista a conquistare la partenza al palo quest’anno grazie all’1:40.565 stampato quest’oggi, dopo una sessione molto combattuta e ricca di sorprese. Per Caricasulo stesso si tratta della prima pole dopo oltre un anno, ovvero dal Gran Premio dell’Estoril del 2021. 

È stata una giornata incredibilmente proficua per gli italiani, con tre dei nostri portacolori nei primi quattro posti. Lorenzo Baldassarri si è ripreso dalle libere difficili ed ha conquistato la seconda posizione in griglia, mentre Nicolò Bulega, sulla seconda Ducati (stavolta quella del team Aruba.it), apre la seconda fila. Tra i due troviamo anche il sorprendente Adrián Huertas su Kawasaki, che è stato anche virtualmente in pole nella fase clou del turno. 

Questa la prima volta quest’anno che in prima fila non troviamo Dominique Aegerter. Il campione del mondo in carica è voglioso di rivincita dopo le cocenti delusioni e figuracce del weekend di Most, ma nella Superpole si dovuto accontentare di un quinto posto. Il #77 partirà in mezzo tra Bulega e Glenn van Straalen. 

Terza fila per Can Öncü, Oliver Bayliss ed Andy Verdoïa, tutti e tre potenziali mine vaganti in un Gran Premio che si preannuncia estremamente equilibrato; per il figlio d’arte, tra l’altro, quest’ottavo posto è il miglior risultato in qualifica in questa prima stagione di SSP. Top ten completata da Jules Cluzel, che inizierà le sue ultime due gare di casa dal decimo posto. 

Ecco i risultati per la qualifica della Supersport e la griglia di partenza. 

Fonte immagine: Facebook / Althea Racing