SSP | GP Francia 2021, Gara 1: Vittoria per Aegerter, paura per Fabrizio e Debise

Aegerter consolida ulteriormente la prima posizione in campionato. Odendaal rimonta ed è secondo, Cluzel torna sul podio. Gran spavento per gli incidenti di Fabrizio e Debise

È appena scesa la bandiera scacchi su Gara 1 del round di Magny-Cours del mondiale SSP. Subito dopo il via della corsa, c’è stato da registrare un brutto incidente tra David Sanchis Martinez e Michel Fabrizio: lo spagnolo di casa Yamaha si è agganciato alla Kawasaki dell’italiano in uscita di curva 3, rischiando di investire il tricolore. Una volta terminato il regime di bandiera rossa, tutti (eccezion fatta per Fabrizio, comunque uscito sulle proprie gambe, ndr) si sono nuovamente schierati in griglia ma non senza problemi: la moto di Valentin Debise si è spenta al momento del via del giro di ricognizione; il francese ha segnalato prontamente l’accaduto, commettendo l’ingenuità di scendere subito dopo dalla moto venendo, di conseguenza, investito da Vincent Falcone, fortunatamente senza nessuna ripercussione a livello fisico per entrambi.

Dopo il doppio grande spavento, la gara è proseguita in modo regolare e a trionfare è stato Dominique Aegerter. L’elvetico ha condotto la corsa in modo magistrale, allargando ulteriormente la forbice tra lui e Steven Odendaal in campionato. A spiccare su tutti però è la prestazione del sudafricano, autore di una rimonta straordinaria dalla tredicesima posizione fino alla seconda, mostrando un ritmo mai visto finora nelle varie sessioni di prova. Jules Cluzel completa il podio: non saliva sulla piazza d’onore da Gara 2 di Misano.

Quarta posizione per Manuel González, confermandosi ancora una volta come uno dei piloti più in forma del momento. Il poleman Luca Bernardi è quinto, non riuscendo a capitalizzare la ghiotta occasione presentatasi per andare ancora una volta a podio. Ottima prestazione per Federico Caricasulo, sesto al traguardo al termine di una durissima lotta con le Kawasaki Puccetti di Philipp Öttl (settimo, ndr) e Can Öncü (ottavo, ndr). Raffaele De Rosa è nono davanti ad Andy Verdoïa, con quest’ultimo che chiude la top ten.

Undicesima posizione per Randy Krummenacher, lontano dalle posizioni che contano. Il pilota svizzero ha preceduto Kevin Manfredi, vincitore della gara dell’europeo SSP. Stephane Frossard è tredicesimo davanti a Unai Orradre, mentre il rientrante Hannes Soomer completa la zona punti. L’estone è riuscito a beffare di 4 decimi l’italiano Federico Fuligni, giunto sedicesimo al traguardo.

Oltre ai già citati Debise e Fabrizio, altri piloti sono incappati in cadute: Niki Tuuli, Vertti Takala, Péter Sebestyén e Galang Hendra Pratama non hanno visto la bandiera a scacchi.

Di seguito la classifica completa di Gara 1:

SSP | GP Francia 2021, Gara 1: Vittoria per Aegerter, paura per Fabrizio e Debise
SSP | GP Francia 2021, Gara 1: Vittoria per Aegerter, paura per Fabrizio e Debise
SSP | GP Francia 2021, Gara 1: Vittoria per Aegerter, paura per Fabrizio e Debise
SSP | GP Francia 2021, Gara 1: Vittoria per Aegerter, paura per Fabrizio e Debise

Appuntamento alle 12:30 di domani per Gara 2 del round di Magny-Cours del mondiale SSP.

Immagini: Twitter / WorldSBK; Twitter / Ten Kate Racing

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM