SSP | GP Emilia-Romagna 2022, Gara 2: Dominique Aegerter conquista la settima vittoria consecutiva

Lo svizzero ha piegato la resistenza di Baldassarri, secondo. Bulega nuovamente a podio, Manzi è quarto

Il Campionato del Mondo di SSP sta assistendo al dominio incontrastato di Dominique Aegerter. L’elvetico ha colto il suo settimo successo di questo 2022 nelle derivate di serie, il diciassettesimo finora in queste due stagioni in Supersport. Aegerter è stato autore di una lunga fase di studio nei confronti di Lorenzo Baldassarri, ingaggiandolo in un duello culminato con l’attacco decisivo sferrato nel penultimo giro di corsa e resistendo al tentativo finale dell’italiano nell’ultimo passaggio.

In seconda posizione c’è nuovamente l’italiano di Evan. Bros Racing Team, il quale non è riuscito a prendere la rivincita dopo l’esito beffardo di Gara 1. La piazza d’onore gli permette di allungare ulteriormente in classifica generale su Nicolò Bulega, terzo sotto la bandiera a scacchi.

Ottima la prestazione di Stefano Manzi, quarto assoluto e capace di girare sullo stesso ritmo dei primi. Il pilota di casa ha dunque migliorato il quinto posto di Gara 1, arrivando a ridosso del podio e conquistando punti importantissimi anche per il campionato di Dynavolt Triumph. Alle sue spalle ha chiuso Can Öncü, uscito vincitore da una lunga lotta con Federico Caricasulo, sesto, e col compagno di squadra Yari Montella, settimo e in difficoltà dopo una prima fase di gara da protagonista.

Da sottolineare, nuovamente, il ritmo gara di Mattia Casadei, autore di un ottavo posto replica di quanto visto ieri. Il riminese ha preceduto Jules Cluzel e Raffaele De Rosa, con quest’ultimo a chiudere la top ten. Completano la zona punti Andy Verdoïa, Hannes Soomer, Marcel Brenner, Péter Sebestyén e Adrián Huertas.

Di seguito la classifica completa di Gara 2:

F1 | GP Azerbaijan 2022: griglia di partenza, penalità e set a disposizione
F1 | GP Azerbaijan 2022: griglia di partenza, penalità e set a disposizione
F1 | GP Azerbaijan 2022: griglia di partenza, penalità e set a disposizione
F1 | GP Azerbaijan 2022: griglia di partenza, penalità e set a disposizione

Con la vittoria di oggi Aegerter allunga ancora in classifica sfiorando i 200 punti: sono 195. Baldassari resta stazionario alle sue spalle raggiungendo quota 141, con Bulega che sale a 104. Si allarga la forbice tra Öncü e van Straalen: il turco arriva a 80 punti, mentre l’olandese resta fermo a 63.

Immagini: Twitter / WorldSBK; Facebook / Dominique Aegerter

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS