SSP | GP Aragona 2021: Jules Cluzel strappa la Superpole al Motorland

Su una pista in cui è sempre stato veloce, Cluzel fa il nuovo record del tracciato e porta la sua Yamaha al palo. Niki Tuuli secondo, terzo Philipp Öttl. Cadute per Krummenacher e De Rosa.


 La prima qualifica del 2021 per la categoria Supersport 600 ha sorriso all’esperto Jules Cluzel, alfiere del team GMT94. Il francese torna davanti a tutti al sabato dopo oltre un anno di digiuno di Superpole, dando anche un’importante risposta in merito alle sue condizioni fisiche dopo l’infortunio rimediato proprio qui lo scorso anno, a causa dell’incidente provocato da Raffaele De Rosa. L’1:52.937 fatto gli regala la 22a pole in carriera.

La prima fila vedrà tre marchi differenti, con il ritorno della MV Agusta nelle primissime posizioni in qualifica. Il merito è di Niki Tuuli, che dopo l’incredibile lavoro fatto al venerdì è riuscito a portare la F3 675 in seconda posizione, a due decimi dalla pole. Terzo posto per Philipp Öttl, sulla prima Kawasaki sullo schieramento e la prima di Puccetti Racing. Nessuno dei due è riuscito, come Cluzel, a sfondare il muro del ’53.

La pista del Motorland in Aragona ha fatto le sue vittime durante i venti minuti disponibili, con le scivolate di Randy Krummenacher e Raffaele De Rosa. L’elvetico, rientrante nella categoria dopo quasi un intero anno passato in panchina, è solo 15° sulla Yamaha bianco-rossa del team EAB, mentre il napoletano è due posizioni più avanti sulla Kawasaki Orelac.

Tornando alle prime posizioni, in seconda fila spuntano altri tre candidati al titolo: Steven Odendaal, sulla R6 del team Evan Bros., vede da vicino i suoi avversari diretti e spera di ripetere quanto fatto da Locatelli nella scorsa stagione; al centro della seconda fila, quinta casella, ci sarà Dominique Aegerter, già a sei decimi di ritardo da Cluzel davanti; l’altra Yamaha GMT94 è in sesta posizione, guidata da Federico Caricasulo ma che paga ben sette decimi dal compagno-rivale.

In terza fila Marc Alcoba, debuttante sulla Yamaha di MS Racing nella categoria 600, davanti ad Hannes Soomer e alla sorpresa svedese Christoffer Bergman.

Qui i risultati della Superpole della SSP e la griglia di partenza per oggi e domani.

Fonte immagine: gmt.fr

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS