SSP | CM Racing conferma Krummenacher per il 2022

Il campione del mondo SSP del 2019 proseguirà la propria avventura con la struttura italiana

CM Racing ha annunciato l’ultimo tassello del proprio puzzle in vista della stagione 2022 di SSP: dopo la firma con Ducati, è arrivata quella di Randy Krummenacher, già in forze nella scuderia nel 2021.

Rientrato nel mondiale nel corso di quest’anno, Krummenacher ha corso la prima parte di campionato con EAB Racing Team, raccogliendo un solo podio in Gara 2 ad Assen. L’infortunio di Luca Bernardi ha permesso all’elvetico di trovare l’accordo con CM Racing, dato che il sammarinese è stato costretto a chiudere sfortunatamente anzitempo la stagione. Con la squadra di Alessio Cavaliere Krummenacher è tornato alla vittoria in Gara 1 in Catalogna: il suo ultimo successo risaliva al round di Misano del 2019, quando ancora vestiva i colori di Evan Bros Racing Team.

Inoltre, lo svizzero è stato uno dei primi piloti ad aver provato la Ducati V2 955. Nel 2020, anno di pausa forzato dalla burrascosa separazione con MV Agusta, Krummenacher è stato protagonista di alcuni test con Barni Racing a Misano.

CM Racing sta valutando l’ipotesi di schierare una seconda moto nel 2022. La compagine nostrana annuncerà eventuali aggiornamenti in futuro.

Randy Krummenacher – “Sono felice di rimanere in Supersport, e di essere parte al contempo dello storico cambio di regolamento della categoria, che porterà in pista moto di cilindrate diverse tra cui la Ducati V2 955. Voglio ringraziare il CM Racing Team ed il Team Principal Alessio Cavaliere, che ha riposto grande fiducia in me già quest’anno. Ci siamo trovati subito bene, come testimonia la vittoria di Barcellona, quindi sono molto fiducioso per il 2022. Avendola già provata in passato credo che la Ducati V2 955 sarà una moto molto competitiva, dalla quale la mia squadra riuscirà a trarre il massimo. Adesso dobbiamo concentrarci sull’ultimo round della stagione 2021 in Indonesia, poi ci metteremo subito al lavoro in vista della prossima stagione.

Alessio Cavaliere, Team Principal CM Racing“La nostra collaborazione con Randy è stata fruttuosa sin da subito, quindi siamo molto felici di proseguire insieme. Il 2022 rappresenta una grande sfida, che insieme ad un pilota veloce ed esperto come Krummenacher non ci spaventa. Ora vogliamo terminare la stagione 2021 nel migliore dei modi, per poi iniziare subito a lavorare in ottica prossimo anno.”

Immagine di copertina: Facebook / CM Racing

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

WRC | Nasce il FIA Global Rally Ranking

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS