SSP | Annunciate quattro nuove wildcard in Catalogna

Assieme a Van Eerde si aggiungeranno quattro piloti nel fine settimana spagnolo del mondiale SSP, tra novità e nomi noti nel paddock

Il fine settimana del round di Catalogna sta aumentando la propria importanza grazie alla curiosità che ruota attorno ai piloti coinvolti. Oltre alle sostituzioni di Bernardi, Aegerter e Herrera, ci sono da registrare nuove wildcard assieme a quella di Billy Van Eerde.

Ondrej Vostatek (correrà in Catalogna, a Jerez e a Portimão con YART, ndr), Patrick Hobelsberger (Bonovo MGM, ndr), Baris Sahin (Altogo Racing, ndr) e Loïc Arbel (Andotrans Team, ndr) prenderanno parte alle gare di questo weekend in Spagna.

I piloti che hanno già corso in questa stagione in SSP sono Vostatek e Hobelsberger ed entrambi hanno preso parte al fine settimana di Most: il ceco si è messo in mostra coi colori di YART, mentre il tedesco è stato wildcard di GMT94. Un altro volto noto è anche Arbel, la cui ultima apparizione risale al round di Jerez del 2019, concluso anticipatamente con un ritiro. Il francese corre assieme a Vostatek nel Campionato Spagnolo SSP (16^ posizione per il ceco, 10^ posizione per Arbel, ndr), mentre Hobelsberger occupa attualmente la vetta della classifica nell’IDM Supersport 600, il campionato tedesco.

Tutt’altro discorso va fatto invece per Baris Sahin, debuttante in questo fine settimana. Ex pilota dell’Alpe Adria International Motorcycle Championship, lo svizzero ha disputato il round del Mugello del National Trophy 600, concludendo in 21^ posizione. Per lui ci sarà la possibilità di correre con una squadra di livello come Altogo, struttura in lotta per il titolo europeo SSP con Kevin Manfredi, già campione nel 2020.

Immagine di copertina: Twitter / Patrick Hobelsberger #521

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM