Settimane di fuoco... ed ora si riparte

SEVEN
Settimane di fuoco... ed ora si riparte

Chi ha detto che d'inverno ci si rilassa?! di 09 Febbraio 2019, 02:27
Alessandro Secchi

Il fatto che l'ultimo mio pezzo sul blog sia datato 22 gennaio la dice lunga su quanto le ultime settimane siano state parecchio impegnate. Alla faccia della pausa invernale e del periodo in cui ci si dovrebbe rilassare. Forse quest'ultimo mese e mezzo è stato ancora più delirante della stagione vera.

Innanzitutto c'è stato da realizzare il Magazine su Michael e questo ci ha impegnato praticamente mezzo inverno. Mi viene da ridere a pensare che, inizialmente, avremmo voluto pubblicarlo il 3 gennaio: siamo arrivati un mese dopo. Come al solito abbiamo sottostimato i nostri tempi e, soprattutto, la mole di contenuti che volevamo inserire. Di conseguenza siamo andati lunghi, ma è stato un bene. Il riscontro che stiamo ricevendo è abbastanza clamoroso: eravamo contenti del risultato finale ma mai ci saremmo aspettati una reazione simile, tanto da dover pensare all'eventualità di stamparlo per chi ne sta facendo richiesta. Oltre a ringraziare ancora i ragazzi che hanno contribuito alla realizzazione (Francesco, Sauro con i suoi disegni clamorosi, Luca, Andrea, Federico) un grande "grazie" va ad Ercole Colombo, Mario Donnini, l'Ing. Mazzola e Paolo Bombara che con le loro interviste (nel caso di Paolo i vari pezzi scritti), hanno elevato decisamente il livello di qualità del Magazine. Se non l'avete ancora fatto, scaricatelo da qui.

Finito questo impegno è già tempo di pensare al 2019: settimana prossima ci saranno le presentazioni delle monoposto e, quella ancora dopo, andrò a Barcellona con il buon Benedusi a vedere la prima sessione di test. La foto di Bottas è relativa proprio ai test 2018, non sapevo quale scegliere! In questi giorni, inoltre, anche P300 si "vestirà" per il nuovo anno. Questioni tecniche, più che altro. Quelle cose che nessuno vede ma che si devono fare se decidi di darti una zappa sui piedi e gestire tutto in proprio.

Settimana prossima sveleremo un paio di novità importanti per il sito: una riguarda l'area Focus, che al momento vede presenti Cetilar Villorba Corse e Andrea Cola. Avranno dei "compagni di viaggio". Non dico altro.

Un'altra novità riguarda un evento futuro per il quale stiamo dando un nostro piccolo contributo. Ne saprete di più sempre nell'arco della settimana.

Con colpevole ritardo torno indietro nel tempo di ormai tre settimane, al 18 gennaio. Sono stato infatti ospite del Ferrari Club di Vedano al Lambro per una serata di discussione riguardante la F1 ed il libro su Michael. Voglio cogliere l'occasione anche qui per ringraziare tutto il Club per l'accoglienza, la bella serata e la targa che mi hanno donato. Mi sono sentito a mio agio e questo ha aiutato parecchio: parlare davanti a qualche decina di persone non è proprio il mio pane (era anche la prima volta) e ho avuto bisogno di un po' di tempo per abituarmi. Fatico meno a scrivere, mettiamola così.

Ricapitolando, sono stati un paio di mesi intensi e volati relativamente in fretta. Un bene vista l'assenza di gare ed il mio odio furente per il freddo. Ora un bel respiro e via, si riparte. Con la speranza che sia un bell'anno per P300 e per tutti voi.



Condividi