Sebastian Vettel: “Sapevo che quest’anno sarebbe stato difficile”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il campione del mondo Sebastian Vettel si è detto sorpreso dalla RB10, perché non credeva fosse competitiva da subito, a partire dalla gara in Australia.

“Il risultato finale non è stato sorprendente – ma ciò che mi ha sorpreso è stato vedere che la RB10 (soprattutto quella del compagno di squadra, Daniel Ricciardo) si è dimostrata in grado di stare nelle prime posizioni. Vuol dire che c’è il potenziale”. “Ci fa ben sperare ed è per questo che sono di buon umore”.

“Davvero, sono di buon umore! Sapevo da subito che quest’anno sarebbe stato difficile, ma ogni stagione ha i suoi alti e basta. La monoposto c’è, abbiamo ancora molto da fare, ma non c’è motivo per cui ci si debba fasciare già la testa”.

“Sappiamo che non siamo nella forma migliore. Ci sono molte cose ancora da risolvere e non lo possiamo fare nel giro di una notte”.

P300 MAGAZINE

Sebastian Vettel: "Sapevo che quest'anno sarebbe stato difficile"

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Sebastian Vettel: "Sapevo che quest'anno sarebbe stato difficile"

Continua a seguirci