Sebastian Vettel in Pole nel Gp di Singapore 2013

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

20.09.2013- Free Practice 1: Sebastian Vettel (GER) Red Bull Racing RB9

Sebastian Vettel ha ottenuto con la Red Bull la Pole position del GP di Singapore 2013, con il tempo di 1.42.841. A 91 millesimi dal campione tedesco, la Mercedes di Nico Rosberg, seguita dal francese Romain Grosjean con la Lotus.

A parte il poleman, abbastanza scontato, tanto da rischiare di abbandonare la sua Red Bull a 2 minuti dalla fine delle qualifiche, le posizioni dietro sono piuttosto insolite. Rosberg, infatti, ha messo la sua Mercedes davanti a quella del compagno Hamilton, quinto. Grosjean, terzo, ha lasciato dietro di sè il caposquadra Raikkonen, tredicesimo anche a causa di alcuni problemi alla schiena. Mark Webber si accontenta della quarta posizione, mentre Felipe Massa ancora una volta si piazza davanti a Fernando Alonso. Le due Ferrari partiranno in sesta e settima posizione. Evidentemente gli ultimi step evolutivi non hanno dato gli esiti sperati.

Jenson Button salva ancora la Mclaren con l’ottavo tempo, con Perez che rimane fermo in quattoridecima posizione. Chiudono la top ten Daniel Ricciardo con la Toro Rosso (ancora ottimo l’australiano, futuro Red Bull) e il sorprendente Esteban Gutierrez con la Sauber. Il messicano, addirittura, è entrato in Q3 con il settimo tempo, lasciando il compagno Hulkenberg, eroe di Monza, all’undicesimo posto.

Malissimo anche le Force India, con Sutil quindicesimo e Di Resta diciassettesimo.

Out in Q1 Di Resta (Force India), Maldonado (Williams), Pic e Van der Garde (Caterham), Bianchi e Chilton (Marussia)

Out in Q2 Hulkenberg (Sauber), Vergne (Toro Rosso), Raikkonen (Lotus), Perez (Mclaren), Sutil (Force India), Bottas (Williams)

Questi i tempi delle qualifiche.

PosNoDriverTeamQ1Q2Q3
11Sebastian VettelRed Bull Racing-Renault1:45.3761:42.9051:42.841
29Nico RosbergMercedes1:45.2081:43.8921:42.932
38Romain GrosjeanLotus-Renault1:45.8511:43.9571:43.058
42Mark WebberRed Bull Racing-Renault1:45.2711:43.7271:43.152
510Lewis HamiltonMercedes1:44.1961:43.9201:43.254
64Felipe MassaFerrari1:45.6581:44.3761:43.890
73Fernando AlonsoFerrari1:45.1151:44.1531:43.938
85Jenson ButtonMcLaren-Mercedes1:45.0091:44.4971:44.282
919Daniel RicciardoSTR-Ferrari1:45.3791:44.4071:44.439
1012Esteban GutierrezSauber-Ferrari1:45.4831:44.245
1111Nico HulkenbergSauber-Ferrari1:45.3811:44.555
1218Jean-Eric VergneSTR-Ferrari1:45.6571:44.588
137Kimi RäikkönenLotus-Renault1:45.5221:44.658
146Sergio PerezMcLaren-Mercedes1:45.1641:44.752
1515Adrian SutilForce India-Mercedes1:45.9601:45.185
1617Valtteri BottasWilliams-Renault1:45.9821:45.388
1714Paul di RestaForce India-Mercedes1:46.121
1816Pastor MaldonadoWilliams-Renault1:46.619
1920Charles PicCaterham-Renault1:48.111
2021Giedo van der GardeCaterham-Renault1:48.320
2122Jules BianchiMarussia-Cosworth1:48.830
2223Max ChiltonMarussia-Cosworth1:48.930

Fonte tempi: formula1.com

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci