Sebastian Vettel: “È impegnativo guidare quest’anno”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Sebastian Vettel crede che l’incompatibilità tra il suo stile di guida e la RB10 sia la causa maggiore dei suoi problemi nel 2014, al di là dei problemi puramente tecnici.

Più volte, il quattro volte campione del mondo è stato messo a confronto con la ben più felice stagione del compagno di squadra, Daniel Ricciardo, che è riuscito a vincere per ben tre volte, mentre Vettel ha ottenuto un secondo posto a Singapore come miglior risultato, il terzo podio stagionale.

Il problema principale di Vettel sembra essere la poca spinta aerodinamica (downforce) sulla RB10: “Tutte le volte che voglio andare più veloce, non ho abbastanza spinta. Credo che sia comunque la caratteristica di quest’anno – non mi dà quello che vorrei, in curva”.

“Non è una scusa, perché comunque devo ottenere il massimo dalla monoposto – abbiamo fatto molti progressi, ma ora possiamo fare ancora di meglio”. “È comunque impegnativo guidare quest’anno, perché un pilota guida nella maniera che reputa essere la più veloce. Quest’anno non è così immediato capire come guidare e non sempre si è consistenti”. “In quanto pilota, vorresti sempre andare più veloce, ma è diverso quest’anno. Nelle ultime gare eravamo messi meglio, ma ci sono ancora aspetti da migliorare molto”.

 

P300 MAGAZINE

Sebastian Vettel: "È impegnativo guidare quest'anno"

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Sebastian Vettel: "È impegnativo guidare quest'anno"

Continua a seguirci