Sebastian Vettel difende la manovra di Nico Rosberg a Spa

Sebastian Vettel difende la manovra di Nico Rosberg a Spa

di 03 Settembre 2014, 22:29

Il quattro volte campione del mondo, Sebastian Vettel, ha preso le difese del connazionale Nico Rosberg, per quanto riguarda l'incidente occorso a Spa-Francorchamps con Lewis Hamilton.

Rosberg si è scusato nei giorni scorsi, ma comunque continua a sostenere che fosse un suo diritto cercare di sorpassare il compagno di squadra. Vettel ha detto la sua: "Penso che fosse solo un normale incidente di gara, che non meritava di diventare un processo alle intenzioni" ha spiegato, riferendosi anche a coloro che affermavano che Rosberg avesse cercato il contatto intenzionalmente.

"Nessuno rompe un'ala anteriore apposta e nessuno vuole essere accusato di guida sleale - anche perché questo tipo di manovre la maggior parte delle volte non funziona. Nico ha fatto bene, ha cercato di sorpassare, perché pensava di essere più veloce".


Condividi